Guzzini Challenger,
finale Golubev-Bohli

- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

Golubev 04

di Andrea Busiello

Saranno Andrey Golubev (nella foto) e Stephane Bohli a contendersi il ventiduesimo trofeo Francesco Guzzini nel Challenger di Recanati in data odierna alle ore 18,30, in un campo centrale dell’impianto leopardiano che si preannuncia ricco di appassionati ed addetti ai lavori. Esce dunque l’ultimo azzurro che era rimasto in gara, ovvero Daniele Bracciali. Sconfitta netta quella maturata dall’atleta toscano che è uscito dal campo con un perentorio 6-3 6-2 proprio dalla testa di serie numero 1 del seeding, cioè quell’Andrey Golubev che ha dato la sensazione in tutta la settimana di essere nettamente una spanna sopra a qualunque avversario avesse dinanzi. Un match dominato in lungo ed in largo quello di semifinale contro Bracciali che, forse complice anche un fastidio alla spalla destra, ha alzato bandiera bianca prima del previsto lasciando con un pò di amaro in bocca il folto pubblico accorso sulle tribune dell’impianto recanatese per spingere ed incitare l’azzurro. L’altra semifinale, molto più equilibrata, vedeva di fronte lo slovacco Lukas Lacko allo svizzero Stephane Bohli con quest’ultimo che ha vinto il match dopo una vera e propria battaglia agonistica conclusasi con due tie break che hanno visto prevalere in ambedue le circostanze l’atleta svizzero che dunque oggi pomeriggio alle ore 18,30 cercherà di contendere l’ambito trofeo al più quotato Andrey Golubev. Nota di merito va indubbiamente elargita verso l’organizzazione della manifestazione che è stata a dir poco impeccabile garantendo sempre puntualità e cercando di ottemperare, qual ora fosse possibile, alle esigenze di tutti. Stasera si chiuderà il sipario su uno dei più bei Guzzini Challenger, sia sotto l’aspetto tecnico che organizzativo ed il merito va indubbiamente diviso tra Cristina Gnocchini, Pierpaolo Cenci e Claudio Regini che hanno garantito sempre grande affidabilità nell’arco delle varie giornate. Appuntamento dunque al pomeriggio odierno, dove alle ore 18,30 si scenderà in campo per il titolo. Chi fra Golubev e Bohli salirà sul gradino più alto del podio? Ai posteri l’ardua sentenza.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X