Tennis, anche Llodra
al Challenger di Recanati

- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

Australia Tennis Adelaide International

di Andrea Busiello

Si avvicina sempre di più la prossima edizione del torneo di tennis “Challenger Guzzini” che vedrà la città di Recanati protagonista dal 18 al 26 di Luglio. L’edizione 2009 del Guzzini Challenger ormai è alle porte e vedrà la partecipazione di giocatori internazionali di grande livello. Ci saranno infatti sei atleti compresi tra i primi 150 della classifica ATP, di cui due tra i primi 100 del mondo; ecco alcuni nomi dei big del torneo: Andrey Golubev (KAZ) finalista nel Guzzini Challenger 2007 e ora n. 73 del mondo è il giocatore con la miglior posizione in classifica ma anche Sergiy Stakhovsky (UKR), semifinalista nel Guzzini Challenger 2007 e ora n. 90 del mondo ha tutte le carte in regola per centrare il successo. Altro giocatore di grande spessore, anche se non supportato da una classifica eccellente è certamente il francesce Michael Llodra (nella foto durante una recente premiazione), approdato al 2° turno del recente torneo di Wimbledon, attualmente n. 137 ATP, ma n. 34 del mondo l’anno scorso. Benedikt Dorsch (GER) semifinalista nel Guzzini Challenger 2008 e ora n. 136 del mondo ma anche un altro reduce dal torneo di Wimbledon sarà ai nastri di partenza: si tratta di Karol Beck (SLO), approdato al 2° turno del recente torneo londinese, attualmente n. 143 ATP  ma n. 36 del mondo nel 2005. L’italo-argentino Tomas Tenconi n. 149 del mondo, vincitore l’anno scorso di 10 tornei consecutivi a livello Challenger cercherà anche lui il successo in quel di Recanati. Insomma i grandi nomi del tennis non ci sono ma comunque ci si può ritenere soddisfatti di poter ospitare nella città leopardiana una manifestazione che vedrà protagonisti tanti atleti di grande spessore. Indubbiamente non mancherà il pubblico delle grandi occasioni che farà sentire il proprio calore nelle calde (ci si augura) giornate di luglio. Da segnalare, come ai nastri di partenza ci sarà anche il giovane Giacomo Miccini che è entrato nel tabellone principale con una wild card e cercherà di fare strada, seppur sia reduce da un grave infortunio che lo ha tenuto fuori dai campi di gioco per diversi mesi.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X