Tennistavolo, il Cus Camerino vince
e centra la salvezza in B1

- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

Serie B/1 Cus Camerino-Roma 5-3
Dopo una serie di incontri molto equilibrati, il Cus Camerino, seppur privo di capitan Giraldi (in U.S.A. per motivi di lavoro), è riuscito nell’impresa di battere Roma, conquistando la salvezza matematica a due giornate dal termine del torneo. Oltre al buon momento del cinese Xue Tian, autore di tre punti, la vittoria cussina è “targata” Andrea Pannelli, il quale ha battuto avversari molto quotati come Di Silvio ed Esposito. Dopo la lesione al legamento della caviglia, Carlo Pierpaoli è stato costretto a sostituire Giraldi, ma ovviamente le condizioni non erano idonee per poter vincere un incontro.
Serie B/2 Cus Camerino-Modena 0-5
I “terribili” ragazzi del Modena hanno veramente giocato molto bene a Camerino e si sono dimostrati tecnicamente pronti per poter vincere lo spareggio tra le seconde; infatti, il Modena è matematicamente secondo in classifica per cui, per poter salire in B/1, dovrà disputare lo spareggio contro Reggio Emilia, seconda nell’altro girone centrale. Sinceramente per Paolo Giovagnoli, Renato Zardi e Luca Belardinelli c’era ben poco da fare, anche se l’ultimo poteva battere Dall’Olio ed invece ha sprecato i punti decisivi. A due giornate dal termine la salvezza è ancora in gioco,  anche se vista l’ottima prestazione di Pannelli in B/1 cresce il rammarico per aver perso questo giocatore, che poteva condurre il Cus alla salvezza anche in questo torneo.
Serie D/1 Cus Camerino-Senigallia 5-2
Il duo Claudio Bonifazi-Stefano Belardinelli ha guidato nuovamente alla vittoria il Cus Camerino contro il Senigallia, mentre Marco Belardinelli ha sfiorato il successo sia con Piolo che con Ballanti. Anche in questo torneo c’è il rammarico per i molti incontri persi nelle precedenti giornate per 5 a 4, altrimenti i play off sarebbero stati certi per i camerti.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X