La Sangiustese sbarca nella Capitale
per l’anticipo contro la Cisco Roma

- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

giudici_9871

Anticipo di campionato per la Sangiustese che per la sesta giornata del girone di ritorno sarà impegnata domani (sabato 21 febbraio, ore 14.30) sul campo della Cisco Roma, che gioca di sabato le partite casalinghe. Debutterà dunque dall’inizio contro la sua ex squadra il 28enne centrocampista sangiorgese Stefano Bagalini, approdato tre settimane fa in maglia rossoblù anche per i problemi avuti con l’allenatore della Cisco, Giovanni Lopez. Bagalini è entrato ad inizio ripresa nella gara pareggiata domenica scorsa contro il Bellaria dimostrando di avere esperienza e qualità anche se deve recuperare la forma migliore proprio perchè nella squadra laziale non giocava da più di due mesi. Sicuro il suo impiego dall’inizio per l’assenza di Fabio Rovrena, squalificato. E’ stato fermato dal giudice sportivo per somma di ammonizioni anche Luca Arcolai, uno dei pilastri della Sangiustese, e il suo posto al centro della difesa al fianco di Aquino sarà preso da Luca Bordoni, che può sicuramente rappresentare una buona soluzione per contrastare l’attaccante Ciofani, molto bravo nel gioco aereo.  Non dovrebbe essere convocato l’esterno sinistro Matteo Monti a causa della pubalgia con cui sta convivendo da qualche settimana e per questo potrebbe avere bisogno di riposo. Al suo posto Tiziano Giudici (nella foto) potrebbe rinfoltire il centrocampo con l’inserimento di Matteo Mancinelli. In attacco sarà quasi certamente confermata la coppia composta da Fabio Gentili e dal bomber Giorgio Galli, che ha tanta voglia di tornare al gol. Mercoledì è stata annullata la partitella infrasettimanale a causa del maltempo, Vitali e compagni sono tornati ad allenarsi ieri e stamane effettueranno la rifinitura prima di partitre. La Cisco Roma è reduce dal pareggio di Giulianova e occupa l’ottavo posto in classifica a quota 29, tre punti dietro alla Sangiustese. La formazione Beretti dei laziali è appena uscita dal Toreno di Viareggio agli ottavi di finale contro il Torino dopo aver battuto la Roma con un’incredibile 3 a 0.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X