Pagellone e top 11:
Proculo protagonista

- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

homepic2

di Andrea Busiello
Hanno riposato la Lega Pro Seconda Divisione (Sangiustese) e la serie D (Maceratese, Recanatese e Tolentino). Ecco il resconto dall’Eccellenza alla Terza Categoria.

CIVITANOVESE: 8 All’ultimo secondo la Civitanovese c’è e respira. Un successo di platino quello ottenuto dalla banda di mister Jaconi contro la Fermignanese grazie alla rete di Cacciatori al 90′ che regala il 3-2 finale e fa veleggiare in posizioni decisamente felici la compagine di patron Antonelli. A questo punto posto play off ben saldo.

VIS MACERATA: 6 Che occasione sciupata! Dopo la rete di Moreno la Vis voleva a tutti i costi conquistare i tre punti ma la formazione biagiotta ha tenuto duro ed è riuscita a pervenire al pari ma biancocelesti che si mangiano i gomiti per le innumerevoli occasioni da rete non capitalizzate. Bicchiere mezzo vuoto.

CORRIDONIA: 9 Okere firma un successo di platino d’orato. Contro la Montegiorgese era forse una delle ultime chance per Mercuri e soci di rientrare nel giro che conta ed allora non se la sono lasciata sfuggire. 0-1 a Montegiorgio e posto play off ancora alla portata.

AURORA TREIA: 10 Colpaccio treiese a P.Recanati. Un 1-0 sofferto ma preziosissimo per la squadra allenata dal giovane tecnico Ruffini. Un successo che permette a Fraticelli e soci di inserirsi in una posizione più tranquilla di classifica vedendo l’orizzonte più roseo.

CHIESANUOVA: 7 Ciclone forza quattro sul Monte San Pietrangeli e pratica sbrigata. Un 4-0 mai in discussione per i biancorossi che in questo modo rimangono incollati alle battistrada. Sabato prossimo match che vale una stagione in casa della capolista Matelica.

MONTELUPONE: 4 Per la serie: “Come buttare all’aria un campionato”. Forse è eccessivo dire così ma di certo a Montelupone non la pensano distante dal nostro io. Dopo il 2-0 sul Nuovo Porto Potenza sembrava che tutto si risolvesse in favore di Beltramo e compagni ma alla fine dei conti i padroni di casa si vedono raggiunti sul 2-2 da un indomita Nuova Porto Potenza che spezza le ali del Montelupone.

MACERATA 1921: 5 L’orizzonte? Dopo di ieri è sempre più nero. Ultima in classifica in condizioni difficili Piancatelli e soci non sono riusciti a fare punti contro il Montesanto in casa subendo uno 0-2 che si avvicina molto ad un lento e penoso finale di stagione. Per raggiungere i play out ci sarà da fare ben altro.

PERSONAGGIO DELLA SETTIMANA: JONHATAN PROCULO (nella foto il suo gol su punizione). Chapeau bomber. Una tripletta d’autore in poco più di mezz’ora che consente al Potenza Picena di stendere senza nessuna fatica la resistenza di una Settempeda poco combattiva ed agguantare la decima marcatura in stagione. E’ come il vino. Più invecchia e più si fa buono.

TOP 11 ECCELLENZA, PROMOZIONE, PRIMA E SECONDA CATEGORIA

1 – Marsili (Matelica)

2 -Settembri (Samb Montecassiano)

3 – Scaduto (Villa 2003)

4 – Calamante (Sforzacosta)

5 – Compagnucci (Appignanese)

6 – Mercanti (Civitanovese)

7 – Acciarresi (Vigor Pollenza)

8 – Okere (Corridonia)

9 – Proculo (Potenza Picena)

10 – Feroce (Chiesanuova)

11 – Cacciatori (Civitanovese)

All: Ruffini (Aurora Treia)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



Donazioni
Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X