Ginnastica Recanati, un mese esatto dallo sfratto. Ragazzi costretti a rinunciare alla gara

- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

centri_estivi_2008_014

E’ ormai trascorso un mese esatto dal giorno in cui sono stati posti i sigilli alla palestra di Chiarino vicenda le cui conseguenze cominciano a farsi sentire pesantemente nell’ambiente della ginnastica recanatese. Mentre le ginnaste della sezione agonistica continuano a fare la spola tra le palestre di Macerata ed Ancona ad appena 2 settimane dall’inizio del Campionato di Società di serie B cui a giorni la Società deciderà se prendere parte, la squadra maschile ha già dovuto rinunciare alla prima prova del Campionato di Serie C  in programma il 17 Gennaio a Fermo a causa della lunga pausa dagli allenamenti cui hanno forzatamente dovuto attendere i ragazzi guidati dal tecnico Claudio Micheloni e che ne ha ritardato la preparazione.
Ma anche la situazione dei corsi di base e soprattutto quella della sezione Ginnastica per Tutti risulta molto compromessa a causa delle modeste dimensioni della palestra di Via dei Politi, (sistemazione temporanea),che
non riesce a contenere l’attrezzatura indispensabile per gli allenamenti senza creare intralcio alla normale attività scolastica. Se ne è fatto portavoce oggi lo stesso Prof.Claudio Micheloni, che in questi giorni opera proprio all’interno della scuola di Via dei Politi per il progetto Sport a Scuola, il quale ha tempestivamente informato l’Ufficio dello Sport e la Presidente dell’Associazione Lucia Bartomeoli. L’Associazione Ginnastica, con una nota al Dirigente Scolastico, si appresta ora a chiedere tolleranza per la situazione di emergenza visto che a giorni l’Amministrazione Corvatta dovrebbe dare il via libera alla sistemazione presso una nuova struttura  capace di accogliere la maggior parte delle discipline sportive  che affollano le insufficienti palestre scolastiche cittadine. <La  Ginnastica per Tutti> ci conferma l’Associazione Ginnastica Artistica <è la sezione di maggior importanza all’interno dell’Associazione, poichè segue programmi destinati alla maggioranza degli allievi che si avvicinano al nostro sport, sia ai primi livelli che a quelli più avanzati, permettendo circuiti agonistici semplici che favoriscono la progressiva maturazione tecnica degli allievi e garantiscono il serbatoio cui attingere i futuri campioni e campionesse. Purtroppo dato l’elevato numero dei praticanti l’attività di Ginnastica per Tutti è impossibile dirottarne gli allenamenti fuori città in palestre attrezzate, pertanto è indispensabile che l’Amministrazione predisponga al più presto una idonea sede di allenamento a salvaguardia dell movimento cittadino della ginnastica.> Anche la sezione di Ginnastica per Tutti inizierà l’attività agonistica il prossimo 8 Febbraio dunque, non c’è “più” tempo da perdere.

Nella foto: Margherita Flamini ai centri estivi Gym Star 2008



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X