Salvucci e le 32 gemme
E’ lui il re dei bomber

- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

salvucci2

di Andrea Busiello
Il 2008 per lui è stato un anno fantastico a livello personale. Ha segnato sempre, in tutte le maniere e contro chiunque. Se pensate che in tutte le sfide ufficiali del 2008 ha gonfiato la rete ben 32 volte capite come un personaggio del genere ha poco a che fare con queste categorie. Lui si chiama Alessandro Salvucci e la società che possiede questo super bomber è il Rione Pace (Seconda Categoria girone F). Le reti, tra l’altro, sono state distribuite con precisione chirurgica tra la prima parte dell’anno e la seconda. Sedici le gemme in Terza Categoria e sedici quelle griffate in Seconda. E’ il maceratese che ha segnato di più in tutti i campionati dilettantistici e noi lo abbiamo ascoltato.

Salvucci, inanzitutto complimenti per aver raggiunto questo traguardo magnifico…

“Grazie mille. E’ stata dura ma devo ammettere che questo anno calcisticamente parlando è stato di gran lunga il più bello perchè fare tutti questi gol è davvero gratificante e significativo per me. E’ stato qualcosa di strepitoso”.

Qual è stato il più importante e quale il più bello?

“Il più importante è stato quello contro il Montelupone quest’anno mentre fatico a ricordare gol belli perchè sono un rapinatore d’area e segno sempre gol non particolarmente belli balisticamente parlando”.

Ma qual è il segreto di un calciatore che riesce a fare tutti questi gol?

“Non ci sono segreti. L’unica cosa che posso dire è che purtroppo mi sono avvicinato al calcio in ritardo ed ogni anno cerco di migliorare sempre più e sono convinto che ho ancora ampi margini di miglioramento”.

Nel tuo girone ci sono concorrenti molto pericolosi alla classifica cannonieri, chi teme di più?

“Si hai ragione. Sono in molti bravi che vogliono conquistare il trono di goleador del girone ma credo che i più pericolosi sono Beltramo e Canesin che stanno trascinando Montelupone e Cluentina in zone nobili della classifica”.

Cosa chiede, calcisticamente parlando, al 2009?

“La salvezza con il Rione Pace, continuare sulla scia intrapresa a livello personale e conquistare la classifica cannonieri. Sono tutti obiettivi importanti e vorrei ottemperarli tutti”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X