Nuoto, Samuele Stortini
conquista due medaglie di bronzo in Portogallo

- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

dsc_9723-300x199

Era partito come uno dei sette portacolori azzurri per la trasferta portoghese del Campionatio del Mondo DSISO di nuoto ed è tornato a Civitanova Marche, la sua città, con ben due medaglie conquistate in altrettante specialità. Si tratta di Samuele Stortini, della società sportiva Anthropos, che alla quarta edizione del campionato iridato per atleti con sindrome di Down, svoltisi ad Albufeira, ha conquistato la medaglia di bronzo nella staffetta 4 x 50 mista e identica medaglia nella staffetta 4 x 50 stile libero.

Dopo il suo rientro in Italia, il nuotatore civitanovese, classe 1978,  è stato ricevuto dall’assessore provinciale alle politiche sociali, Alessandro Savi, che si è complimentato con lui  e con il suo allenatore, Luca Berardoni.

Samuele Stortini, che sin da piccolo ha praticato il nuoto, non è nuovo ad imprese sportive internazionali, avendo partecipato in passato anche agli Sheffild Open Championship in Inghilterra.

Nella foto, Samuele Stortini ed il suo allenatore Luca Berardoni con l’assessore provinciale Alessandro Savi.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X