Pallamano Cingoli A2: bene gli uomini, sconfitte le donne

- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

PALLAMANO SERIE A2 MASCHILE GIRONE B – 4^ giornata di andata

V.I.E.G. CINGOLI – TAVARNELLE (FI) 31-25 (12-12)

V.I.E.G. Cingoli: Silvi, Gentilozzi, Analla (9), Barigelli A., Barigelli G., Branchesi (5), Camperio (4), Deluca, Gianfelici (1), Giulioni (1), Lenardon, Nuccelli (5), Russo (5), Evangelisti (1).          All. Nocelli Nando.
Tavarnelle: Provvedi L., Pierattoni (7), Pelacchi (1), Panti (1), Mori, Graziosi (6), Massai, Talluri (2), Bevamati M. (1), Mesti, Provvedi F. (6), Bevamati F. (1), Turini. All. De Vita Riccardo.
Arbitri: Cimini e Ciotola di Teramo.

La V.I.E.G. Cingoli deve sudare le proverbiali sette camicie per superare un mai domo Tavarnelle. I ragazzi di Nocelli, infatti, sottovalutando un po’ troppo gli avversari hanno fatto rimanere con il fiato sospeso i tifosi cingolani fino alla metà della ripresa. Nel primo tempo, infatti, i molti errori in fase d’attacco soprattutto con tiri fuori misura dalle ali e la poca determinazione in difesa dei cingolani consentivano alla veloce squadra toscana di rimanere sempre in partita, ribattendo colpo su colpo le offensive dei padroni di casa. Si andava al riposo sul punteggio di parità: 12-12. Durante l’intervallo mister Nocelli “strigliava” i suoi che rientravano in campo nel secondo tempo più concentrati e determinati. Gli ospiti reggevano l’urto della squadra di casa fino a metà ripresa (20-19). La squadra di Nocelli continuava a giocare su ritmi elevati mentre i toscani calavano vistosamente dal punto di vista fisico. Nei successivi 12’ si decideva il match: la VIEG “piazzava” un break di 7-1 portandosi, al 22’, sul 27-20. Nei restanti 8’ i ragazzi di Nocelli, trascinati da un Nicolas Analla in forma smagliante, amministravano sapientemente il vantaggio, chiudendo vittoriosamente la gara sul 31-25. Con Questa vittoria la Nocelli Band incamera altri 3 preziosissimi punti in chiave salvezza. I migliori per la VIEG: Analla su tutti, positivi anche Nuccelli, Branchesi e il portiere Gentilozzi. Classifica: Città S. Angelo 12, V.I.E.G. CINGOLI, Fondi e Ambra 9, Ascoli, Gaeta, CUS Chieti e Roma 6, Falconara, Tavarnelle e Guardiagrele 1, Pescara 0. Il prossimo turno (sabato 22/11 ore 18.00) vede la Vieg Cingoli impegnata in trasferta nel derby contro l’Ascoli.

PALLAMANO SERIE A2 FEMMINILE GIRONE A – 3^ Giornata di andata
MUGELLO-CAVA ROSSETTI CINGOLI 27-20 (11-8)

Mugello: Betti, Dettole (2), Gianassi, Gorelli (6), Gori, Guida, Lavacchini (3), Magni (2), Megli (8), Santoni (2), Simoni (3), Tosoni (1). All. Lucii Matteo.
Cava Rossetti Cingoli: Santi, Crescimbeni, Cappelli (1), Battenti (1), Rapaccini (1), Russo (8), Del Bianco (1), Marchegiani (8), Hachicha, Sejidini, Piattella. All. Nuccelli-Rapaccini.

Ancora una battuta d’arresto per le ragazze cingolane che cedono in terra toscana al Mugello per 27-20. Questa volta, però, le cingolane hanno da recriminare per un arbitraggio non proprio all’altezza. Sempre in partita le ragazze di Nuccelli-Rapaccini e seppur chiudendo la prima frazione sotto di 3 (11-8), non hanno mai mollato rimontando le avversarie fino al 20-20 al 20’ della ripresa. Negli ultimi 10’ il black-out (complici anche le due giacchette nere) che hanno permesso alle toscane, con un parziale di 7-0, di vincere la gara. Il gioco e la forma atletica hanno fatto registrare un ulteriore passo in avanti, questo il fattore positivo. Le migliori per la Cava Rossetti: Russo e Marchigiani. Sabato prossimo partita importantissima in chiave salvezza quando al Palasport di Cingoli la Cava Rossetti (inizio ore 18) affronterà le emiliane del Casalgrande (RE). Classifica: Cassano Magnano 9, Ferrara e Mugello 6, Teramo Rosa e Casalgrande 3, Cava Rossetti Cingoli 0.

PALLAMANO UNDER 18 MASCHILE NAZIONALE GIRONE E – 6^ Giornata di andata

La CLABO GROUP CINGOLI ha osservato un turno di riposo ed è stata raggiunta in vetta alla classifica dal Pescara che ha superato il Guardiagrele. Questa la classifica: CLABO GROUP CINGOLI e Pescara 15, Teramo e Ancona 9, Guardiagrele, CUS Chieti e Città S. Angelo 3, Ascoli 0. Domenica prossima (ore 11.00) i ragazzi di Nocelli se la vedranno in casa contro il Guardiagrele, prima del bigh match previsto per il 7 dicembre a Pescara.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X