Continua la marcia inarrestabile degli Amatori Rugby Macerata

- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

Continua la serie positiva degli Amatori Rugby Macerata con una netta vittoria contro la formazione di Moscosi di Cingoli; i maceratesi sono però riusciti ad imporre il loro gioco solo dalla metà del primo tempo. La mischia dei “Lupi del San Vicino” è riuscita a tenere bene contro gli urti del pacchetto avversario, soprattutto in mischia chiusa, così come la squadra in generale, per essere agli esordi, ha dimostrato di avere le carte in regola per diventare una realtà di tutto rispetto.

I maceratesi dunque cominciano in ritardo ma quando iniziano poi non la smettono più: apre le danze il flanker Daniele “8” Giammarini, la seconda linea Rolando “Pepe” Mozzoni, il capitano Emanuele “Patux” Panunti. tutti dalla mischia.

La mediana e la tre-quarti di Macerata hanno offerto un bello spettacolo, con giocate alla mano molto interessanti, anche se c’è stata qualche sbavatura; da questi reparti sono arrivate le due mete del centro Fabio “Generale” Olivelli, dell’ala Mauro Sarnani e di Matteo “Guerra” Medori.

Moscosi comunque dimostra il suo carattere e riesce a violare l’area di meta maceratese con un’azione in sfondamento della misc hia. Un confronto molto divertente dunque, con gli Amatori Macerata che vincono ma che forse avrebbero potuto e dovuto fare di più.

Terzo tempo con pasta e birra nella splendida cornice del San Vicino.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X