Spaccata in pasticceria, rubata la cassa.
«Aperti da sole due settimane,
benvenuti a Civitanova»

FURTO questa notte da "Le Dolcezze" nella piazzetta di San Gabriele. Un uomo incappucciato ha forzato la porta e sfondato la vetrina poi è scappato con un magro bottino. Danni per migliaia di euro, il rammarico del titolare Dino Pirro

- caricamento letture
furto-pasticceria-le-dolcezze-civitanova-6-650x488

L’ingresso della pasticceria Le Dolcezze di Civitanova

di Laura Boccanera

Ladro in azione nella pasticceria Le Dolcezze nella piazzetta di San Gabriele a Civitanova. Questa notte una persona col volto coperto ha spaccato tutto pur di entrare all’interno del locale, migliaia di euro di danni per portare via il registratore di cassa che conteneva circa 200 euro in banconote di piccolo taglio. L’azione ripresa dalle telecamere di videosorveglianza.

furto-pasticceria-le-dolcezze-civitanova-2-dino-pirro-325x244

Il titolare Dino Pirro

E’ successo attorno a mezzanotte e mezzo quando ignoti hanno forzato e scardinato la porta di ingresso della nuova pasticceria. Nel tentativo di procurarsi l’accesso hanno danneggiato la vetrata che è andata in frantumi e poi in pochi secondi si è diretto verso la cassa. Non riuscendo ad aprirla subito l’ha portata via con sé e si è dato alla fuga. Amareggiato il titolare Dino Pirro che gestisce un’altra pasticceria a Sant’Elpidio a Mare e che aveva inaugurato il nuovo punto vendita appena due settimane fa.

furto-pasticceria-le-dolcezze-civitanova-1-325x183E’ lui stesso a raccontare che ad averlo avvisato del furto è stata la volante: «Verso le 2 di notte sono stato contattato dalla polizia al telefono – dice – una pattuglia passando ha visto la vetrina sfondata e ci siamo precipitati giù e siamo venuti qui in pasticceria. Dopo esserci accertati che non c’era più nessuno dentro la la polizia siamo entrati. Abbiamo trovato vetri in terra, danni alla porta e alla serranda e la cassa era stata trafugata. Poi dalle telecamere abbiamo visto che è stata un’azione fulminea. Un uomo da solo col volto incappucciato che ha sfondato la vetrata e si è diretto verso la cassa. Non riuscendo ad aprirla velocemente l’ha presa e portata via. Non ha toccato altro, ma ha fatto danni per più di 2000 euro. Oggi proprio sono appena 15 giorni che abbiamo aperto, benvenuti a Civitanova». Indaga la polizia.

furto-pasticceria-le-dolcezze-civitanova-3-650x488

 

furto-pasticceria-le-dolcezze-civitanova-5-650x488

furto-pasticceria-le-dolcezze-civitanova-4-650x488



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
Podcast
Vedi tutti gli eventi


Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X