L’addio a Maria nella chiesa della Pieve
«Uccisa dallo schiacciamento del torace»

OMICIDIO DI SAN SEVERINO - Sabato alle 10,30 il funerale della 84enne. Per il delitto è stato arrestato il figlio Michele Quadraroli. L'avvocato dell'uomo conferma i risultati dell'autopsia: «E' morta per asfissia da trauma toracico»
- caricamento letture
maria-bianchi

Maria Bianchi

 

Uccisa dal figlio, l’ultimo saluto a Maria Bianchi sabato mattina a San Severino. Il funerale è stato fissato oggi mentre la pista, anticipata ieri da Cronache Maceratesi, su come la donna sia stata uccisa trova conferme: l’84enne sarebbe morta per lo schiacciamento del torace e non per le ferite dovute ai colpi inferti con le forbici dal figlio, Michele Quadraroli, 56 anni. L’uomo si trova in carcere a Montacuto da domenica quando è stato arrestato dai carabinieri della Compagnia di Tolentino che erano andati a controllare la situazione nella casa in cui abitavano, l’uomo con la madre 84enme, in via Raffaello Sanzio 7, sopra al bar di famiglia.

MicheleQuadraroli_FF-5-325x216

Michele Quadraroli

Ieri si è svolta l’autopsia all’obitorio di Macerata con i medici legali Antonio Tombolini, nominato dalla procura, e Piergiorgio Fedeli, nominato dalla difesa. I due esperti hanno riscontrato diverse ferite inferte con le forbici al volto e al torace della 84enne, ma nessuna di queste sarebbe stata fatale. Il motivo della morte sarebbe invece da ricondurre ad altro: l’uomo avrebbe schiacciato la madre, e la donna sarebbe morta, conferma il legale di Quadraroli, l’avvocato Laura Antonelli, «per asfissia da trauma toracico». Il medico legale Antonio Tombolini si è preso 60 giorni di tempo per presentare i risultati dell’autopsia. Una volta completata l’autopsia, ieri il sostituto Vincenzo Carusi ha dato il nulla osta per la sepoltura. Il funerale, a cura delle pompe funebri Of San Severino si svolgerà alle 10,30 di sabato nella chiesa della Pieve.

(Gian. Gin.)

Dall’autopsia nuova ipotesi sul delitto: Maria Bianchi aveva diverse costole rotte, il figlio potrebbe averla uccisa schiacciandola

Michele Quadraroli al giudice: «Come sta mia madre?» Poi durante l’udienza piange

Una decina di colpi con le forbici e fogli di giornale per bruciare il corpo «Così Quadraroli ha ucciso la madre»

Uccide la madre a colpi di forbici e prova a darle fuoco: arrestato

Omicidio di San Severino, sconvolti i vicini e i clienti del bar: «Maria si è sempre presa cura del figlio»

Una litigata per il cane, poi il raptus «Lui non ricorda di aver ucciso la madre»



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-

Vedi tutti gli eventi


Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X