Tutto acciaio, vetro e cemento armato:
Banca Macerata pronta al trasloco

OPERE - Gli edifici della nuova sede sono praticamente completati, mancano pochi ritocchi ma la gran parte del lavoro è stato effettuato. La stima fatta dai vertici dell’istituto di credito è quella di un trasloco che dovrebbe avvenire tra dicembre e gennaio. Sulla Carrareccia aperto il cantiere della nuova rotatoria che sostituirà l’attuale incrocio che collega contrada Acquevive con la strada per Corneto
- caricamento letture

 

Nuova-sede-Banca-Marche-2-650x346

La nuova sede di Banca Macerata

di Mauro Giustozzi

La conformazione degli edifici è praticamente completata, mancano pochi ritocchi ma la gran parte del lavoro è stato effettuato, montate le grandi finestre di vetro che consentono di utilizzare la luce naturale, gli infissi sono stati sistemati ed anche gli impianti e la parte elettrica è a buon punto visto che sono state accese le luci interne nei giorni scorsi.

Nuova-sede-Banca-Macerata-5-325x183In particolare spiccano nella nuova sede in costruzione di Banca Macerata, in contrada Acquevive, lungo la Carrareccia, queste grandi pareti con vetrate strutturali che, oltre ad inondare di luce gli ambienti, permetteranno a chi si trova all’interno di percepire e godere del paesaggio circostante mentre a coloro che guardano dall’esterno avranno l’occasione di cogliere l’attività che vi si svolge trasmettendo così quel senso di apertura e trasparenza che è uno dei valori dell’istituto bancario.

Area-parcheggio-nuova-sede-Banca-Macerata-okAnche il vicino parcheggio a servizio della sede direzionale dell’istituto bancario mostra segni di lavori in corso ed in questo caso l’intervento sarà effettuato rapidamente non appena concluso quello delle strutture principali. Certamente si dovrà poi sistemare tutta l’area attigua alla sede di Banca Macerata ma questo sarà l’ultimo passaggio una volta conclusi tutti i lavori interessano edifici e nuovo parcheggio.

Di cantiere in cantiere, contemporaneamente lungo la strada Carrareccia è attivo quello della nuova rotatoria in allestimento per sostituire l’attuale incrocio che collega contrada Acquevive con la strada che conduce a Corneto. Ci sono rallentamenti talvolta con un semaforo a regolare il traffico durante i lavori in corso nel tratto stradale interessato.

Nuova-sede-Banca-Marche-1-325x211La realizzazione dell’intervento edilizio dell’istituto di credito comporterà un aumento del traffico sulla strada Carrareccia.

La soluzione individuata consiste nella realizzazione di una intersezione a raso del tipo rotatoria a quattro bracci del diametro esterno pari a 36 metri.

La realizzazione della rotatoria consente l’eliminazione delle svolte a sinistra con riduzione in numero e pericolosità dei punti di conflitto oltre a costituire elemento di moderazione della velocità.

Lavori-Dipenderà molto dalla conclusione dei lavori su questa rotatoria la tempistica del trasferimento di Banca Macerata nella sua nuova sede. Se non sorgeranno problemi la stima fatta dai vertici dell’istituto di credito è quella di un trasloco nella nuova sede che dovrebbe avvenire tra dicembre e gennaio. L’area disponibile su cui è stata costruita la struttura è di 15mila metri quadrati, di cui circa 2,7mila metri quadrati che sono occupati dalla nuova costruzione ed altri 5/6mila metri quadrati destinati ad un parcheggio di uso privato e pubblico.

Questo progetto è nato dall’esigenza di Banca Macerata di realizzare una nuova sede direzionale rappresentativa ed efficiente, che allo stesso tempo diventi un punto di riferimento architettonico e funzionale del territorio circostante.

Nuova-sede-Banca-Macerata-3-325x183La proposta dell’istituto di credito, come si può già vedere visto che il cantiere è in uno stato quasi conclusivo, risulta integrata nel contesto paesaggistico, rispettandone immagine e conformazione, ma allo stesso tempo possiede un carattere particolare e distintivo che rende l’opera un elemento unico, architettonicamente e strutturalmente rappresentativo. Modernissimo il nuovo edificio tutto acciaio, vetro e cemento armato. Il complesso edilizio perciò non utilizza forme inconsuete o materiali sfarzosi ma si configura, pur nella sua contemporaneità, con forme legate alla tradizione, all’architettura dei luoghi, con materiali semplici ma di qualità ed ecosostenibili che si integra nel paesaggio agrario della val di Chienti caratterizzato sia dalla natura che dall’opera dell’uomo.

Lavori-sulla-Carrareccia-per-rotatoria-Banca-Macerata-ookk

Nuova-sede-Banca-Macerata-7-650x344

Banca Macerata, si avanza a grandi passi Previsti anche una rotatoria e un maxi parcheggio da oltre 5mila mq

Banca Macerata, la nuova sede illuminata da grandi vetrate L’apertura slitta all’autunno

Banca Macerata, prende forma la nuova sede dell’istituto



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-

Vedi tutti gli eventi


Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X