Dialoghi con i territori

REGIONE - Al via il ciclo di incontri firmato PSR Marche per la presentazione dei bandi aperti e in emissione nel primo semestre dell’anno con uno sguardo alla nuova programmazione 2023-2027
- caricamento letture

dialoghi_con_territori_agora_locandina
Regione e PSR Marche propongono un nuovo ciclo di incontri organizzati sul territorio per presentare i bandi aperti e di prossima emissione, per condividere riflessioni e anticipazioni sulla prossima programmazione 2023/2027 e continuare il percorso di ascolto con gli imprenditori agricoli e gli stakeholders sui temi legati alle politiche di sviluppo rurale.

Sette appuntamenti si snoderanno lungo tutto il territorio regionale: dopo Macerata Feltria, il 19 maggio sarà la volta di Arcevia, il 20 maggio di Appignano del Tronto, il 24 maggio di Ortezzano/Valdaso, il 25 maggio di Cartoceto, il 26 maggio di Potenza Picena per concludersi il primo di giugno a Sant’Angelo in Vado, sempre con inizio alle ore 17.30.

L’obiettivo degli incontri previsti è quello di illustrare i bandi promossi dal PSR Marche più adeguati alle caratteristiche ed alle esigenze degli operatori agricoli nei diversi territori: le Marche sono una regione molto variegata, da nord a sud, dalla costa alle aree più interne, in cui sono presenti realtà produttive con differenti bisogni. E’ per questa ragione che per ognuna delle sette tappe, verranno presentati bandi diversi, a seconda della vocazioni produttive del territorio.

Ad essere illustrati saranno i bandi dedicati al sostegno dell’agriturismo e dell’enoturismo, a favore della biodiversità agraria e dell’agricoltura rigenerativa, biologica e a basso impatto, per risolvere il problema dell’approvvigionamento idrico dei pascoli, a sostegno della zootecnia, per le filiere regionali e legno-energia, al sostegno alla tartuficoltura, alla prevenzione del rischio idrogeologico grazie agli accordi agroambientali d’area, contestualizzati a seconda del territorio.

agoraIl PSR Marche, dunque intende offrire una risposta mirata, per proporre un sostegno concreto, studiato e articolato anche in base alle istanze e alle necessità espresse proprio dal mondo agricolo con tutte le sue sfaccettature.

Gli incontri rappresenteranno anche l’occasione per favorire il confronto e la condivisione in tema di politiche rurali e fornire qualche anticipazione sulla nuova programmazione 2023/2027, dove sono previsti importanti cambiamenti.

Per scegliere a quale incontro si vuole partecipare, ci si può orientare sulla vicinanza geografica oppure sul bando di maggiore interesse.

Gli appuntamenti si svolgeranno in presenza previa iscrizione, ma per quanti non potranno partecipare è prevista la diretta on line sui canali social del PSR Marche, Facebook e YouTube.

(Articolo promoredazionale)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X
		Tolentino = 
Civitanova = 
Elezioni =