Allo chalet si balla: chiuso per 5 giorni

CIVITANOVA - Controllo della polizia al Virgolazero1, riscontrate violazioni alle norme anti Covid
- caricamento letture

 

virgolazero1-2-650x369

Lo chalet Virgolazero1

 

Dj set e balli, chiuso un locale a Civitanova. Operazione degli uomini del commissariato che hanno svolto una serie di accertamenti per verificare il rispetto delle norme anti Covid. L’input viene dal questore Vincenzo Trombadore in base anche alle ultime riunioni del Comitato provinciale per l’ordine e la sicurezza pubblica che si sono svolte in prefettura a Macerata. Il locale sanzionato è il Virgolazero1 che si trova al confine con Potenza Picena e ha ricevuto un provvedimento di chiusura per cinque giorni.

virgolazero1-650x650

Controlli nei locali di Civitanova nel corso del fine settimana appena trascorso per far rispettare le norme per evitare il contagio Covid. Gli agenti, guidati dal commissario Fabio Mazza durante questo tipo di accertamenti hanno riscontrato che qualcosa non andava in un locale, il Virgolazero1. Si tratta del balneare che sta nel punto più a nord di Civitanova, al confine con Potenza Picena. Il problema, secondo la Questura, è che la sera in cui è stato fatto il controllo c’era un dj set e sulla spiaggia c’erano delle persone che ballavano. In base alle norme per il contrasto al Covid non è possibile ballare nei locali (le discoteche sono ancora chiuse e nemmeno con l’introduzione del green pass dal 6 agosto la situazione rimarrà uguale). Gli agenti, svolto l’accertamento, hanno sanzionato il locale e come misura accessoria c’è stata la chiusura, appunto della durata di 5 giorni.

(Redazione Cm)

 

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X