La proposta di Blarasin:
«Reintrodurre i consigli di quartiere»

MACERATA - Il consigliere della Lega presenterà un progetto di delibera: «Rappresentano quel collegamento intermedio che consentiva una rapida soluzione ai piccoli e grandi problemi locali e permettevano una maggiore partecipazione della comunità alla vita politica»
- caricamento letture
Blarasin_FF-17-325x217

Andrea Blarasin

 

«Un Comune più vicino al suo territorio e cittadini più motivati alla partecipazione». Sono queste le due motivazioni che hanno spinto il consigliere di Macerata Andrea Blarasin (Lega) a presentare una proposta di delibera consiliare per chiedere la reintroduzione dei consigli di quartiere, soppressi dalla Finanziaria del 2010 per i Comuni con meno di 250mila abitanti. La proposta, sottoscritta dall’intero gruppo della Lega, verrà sottoposta al parere del segretario comunale, per passare all’esame di capigruppo ed essere inserita nel calendario dei lavori del Consiglio. Le circoscrizioni che si andrebbero a ripristinare sono quelle del quartiere Pace – corso Cairoli – Santa Lucia e rione Marche; quartiere Centro – via Mameli – corso Cavour e via dei Velini; quartiere via Roma – Santa Croce – San Francesco e Collevario; Villa Potenza, Sforzacosta e Piediripa. Un obiettivo su cui Blarasin si era già impegnato in campagna elettorale, «perché – spiega – i consigli di circoscrizione rappresentano quel collegamento intermedio che consentiva una rapida soluzione ai piccoli e grandi problemi locali (dal taglio dell’erba o la buca sotto casa fino ad arrivare al progetto di quartiere da sottoporre al Comune) e permettevano una maggiore partecipazione della comunità alla vita politica e culturale della città. In ogni quartiere, infatti, vanno garantiti quei servizi essenziali e quelli necessari al benessere di chi ci abita». Oltre alla proposta di delibera, il consigliere Blarasin ha anche predisposto un regolamento dettagliato su come dovranno essere composti e funzionare i vari consigli.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-

Vedi tutti gli eventi


Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X