Civitanova, i balneari scaldano i motori
«Boom di prenotazioni in spiaggia,
anche da fuori regione» (Video)

CONTO ALLA ROVESCIA per la riapertura della stagione estiva il primo maggio. Operatori al lavoro per farsi trovare pronti, c'è speranza per i prossimi mesi. Mara Petrelli: «Abbiamo delle ottime prospettive perché ho notato che la gente ha voglia di staccare un po' la spina, ha bisogno di distrarsi». Marco Scarpetta: «Sul fronte clienti non posso assolutamente lamentarmi anzi mi ritengo più che soddisfatto data la situazione». Stefano Orso: «Spero che come l'anno scorso ci sia una rilevante affluenza turistica, vedo già molte richieste»
- caricamento letture
Le interviste agli operatori balneari

 

di Elisabetta Brasca (foto-video De Marco)

Prenotazioni a gonfie vele per la spiaggia, in tanti cercano anche gli appartamenti. Gli chalet di Civitanova si rifanno il look in vista della prossima stagione cercando di offrire un’estate sicura con nuovi servizi e c’è chi punta tutto sullo sport con sup e lezioni all’alba.

marcaccio-ascenzi-chalet-antonio-balneari-estate-2021-civitanova-FDM-2-325x217

Marco Ascenzi e Giacomo Marcaccio

E’ la nuova stagione turistica che scalda i motori in attesa del via ufficiale fissato al 1 maggio. Cronache Maceratesi ha raccolto le voci dei concessionari di spiaggia, pronti a ripartire, fra aspettative e qualche timore.  Novità all’estremità sud del lungomare Piermanni dove lo storico chalet Antonio, gestito dalla famiglia Ruffini dal 1994, si avvarrà di una nuova gestione con alcuni giovani originari di Sant’Elpidio a mare: Michele Polini, Justyna Gaszek, Marco Ascenzi e Giacomo Marcaccio, che questa estate offriranno tra i tanti servizi,  sport e divertimento. La spiaggia invece resterà dei proprietari originari. «Questa estate il format estivo si baserà sullo sport, attività in acqua e a terra –  spiegano  – Abbiamo pensato una palestra sul mare attraverso l’utilizzo delle tavole da sup, ci sono infatti in preventivo delle lezioni all’alba con istruttori qualificati che spiegheranno agli interessati le funzioni e gli usi della tavola. Dopo di che si faranno delle escursioni in mare, con la guida vigile degli istruttori, questo perché crediamo che lo sport sia ideale per conciliare salute, divertimento e socialità. Per la sera abbiamo pensato ad un menù composto prettamente da pizza e panini gourmet,  accompagnando tutto con la musica e dj set, con la speranza di poter ospitare artisti marchigiani per promuovere a livello locale band o cantanti emergenti». I due titolari, Marco Ascenzi e Giacomo Marcaccio, entrambi di Sant’Elpidio a Mare, si augurano di far vivere ai propri ospiti e clienti un’estate all’insegna della normalità, cercando man mano di riprendere la routine quotidiana infatti secondo i gestori dei chioschi ci sarà una forte affluenza di persone, con la ferma speranza che ognuno rispetti le norme anti-contagio.

marea-petrelli-lido-cristallo-balneari-estate-2021-civitanova-FDM-3-325x217

Mara Petrelli – Lido Cristallo

Ottimismo anche nelle parole di Mara Petrelli, titolare di Lido Cristallo sempre sul lungomare sud e referente provinciale Abat: «Noi siamo sempre positivi, quest’anno ci siamo rimboccati le maniche perché abbiamo voglia e necessità di essere pronti per la stagione, abbiamo delle ottime prospettive perché ho notato che la gente ha voglia di staccare un po’ la spina, ha bisogno di distrarsi». Marco Scarpetta, titolare dello chalet “Raphael beach” e vicepresidente dell’Abat si ritiene ampiamente soddisfatto per gli ombrelloni riservati, sono il segnale di una vicina e sempre più fattibile ripresa. «Al momento stiamo organizzando le spiagge facendo riferimento alla normativa dell’anno scorso che si è rivelata valida: maggior distanziamento, sanificanti, atteggiamenti corretti quando si sta nel bar, ristorante e zona docce. Ci sono state molte prenotazioni quindi sul fronte clienti non posso assolutamente lamentarmi anzi mi ritengo più che soddisfatto data la situazione di crisi economica e sanitaria. Ho già avuto contatti con degli ospiti storici anche fuori regione che mi hanno confermato la loro presenza quest’anno». Sul lungomare nord oltre alla spiaggia si spera anche in una ripresa della ristorazione, come sottolinea Stefano Orso, proprietario del balneare e ristorante “Galileo”: «Speriamo sia una stagione calda, vedo già molte richieste per gli appartamenti e per gli ombrelloni, punto molto sulla ristorazione quindi su pranzi e e se possibile, cene. Spero che come l’anno scorso ci sia una rilevante affluenza turistica a Civitanova, vogliamo aprire e lavorare per rendere impeccabili le esperienze dei clienti».

mauro-alberti-madeira-balneari-estate-2021-civitanova-FDM-4-325x217

Mauro Alberti -Madeira

Un altro fattore che i ristoratori tengono in considerazione è sicuramente quello del tempo, Mauro Alberti, titolare dello chalet brasiliano “Madeira” di cui è socio anche il giocatore della Lube Simon, si augura in questa stagione una rinascita della vita sociale. L’impatto del Covid ha pesato molto sulle sue attività. Oltre al Madeira infatti ha altri due ristoranti e attualmente 75 lavoratori fermi senza lavoro: «Ci stiamo organizzando per non farci trovare impreparati – dice-  purtroppo dobbiamo ancora aspettare delle precise direttive ma se la campagna vaccinale andrà a buon fine e il caldo sarà dalla nostra parte, ci auguriamo una stagione ricca di voglia di lavorare e divertirsi. Il motto con cui sto affrontando questa situazione è “stiamo su una barca, remiamo”». Grandi richieste anche per il balneare “Croce del sud”, gestito da Nicolò Cesaretti che ha riscontrato numerose prenotazioni. «Abbiamo già 100 su 120 ombrelloni occupati e la sera spero di replicare le attività di anno scorso, quindi dj set domenicali e aperitivi in spiaggia rispettando le norme di distanziamento e sanificazione».

marco-scarpetta-raphael-beach-balneari-estate-2021-civitanova-FDM-1-650x433

Marco Scarpetta – Raphael Beach

nicolo-cesaretti-la-croce-del-sud-balneari-estate-2021-civitanova-FDM-6-650x440

Nicolò Cesaretti – La Croce del sud

stefano-orso-galileo-balneari-estate-2021-civitanova-FDM-5-650x405

Stefano Orso – Galileo

 

 

 

 

 

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X