«Bus fa un sorpasso azzardato,
ho visto la morte in faccia»

TOLENTINO - Un dipendente della Poltrona Frau era appena uscito dal lavoro quando ha rischiato l'incidente: «Per evitare l'impatto sono finito su uno spartitraffico. L'autista ha superato un trattore in doppia linea continua»
- caricamento letture

bus-volante

 

«Ero appena uscito dal lavoro e ho rischiato di fare un incidente con un pullman che ha superato un trattore in doppia linea continua, sono finito su uno spartitraffico. Ho visto la morte in faccia». A dirlo un dipendente della Poltrona Frau, che oggi alle 18,15 era uscito dallo stabilimento dell’azienda di Tolentino. Si è messo al volante dell’auto e ha raggiunto il bivio per la superstrada. In quel momento, lungo la strada tra Tolentino e Pollenza, è passato un autobus. «L’autista si è lanciato a tutta velocità in un sorpasso azzardato ad un trattore con rimorchio, in un tratto a doppia linea continua – racconta l’automobilista -. Sono stato costretto a sterzare improvvisamente finendo con due ruote sull’isola spartitraffico. Dietro di me c’era un’altra auto che ha sbandato, è andata di traverso per poi riprendere la marcia». L’automobilista dice che «L’autista non si è nemmeno fermato per chiedere scusa. Ho visto la morte in faccia, mica è piccola una corriera. Spero che la mia auto non abbia subìto danni, la farò vedere a un meccanico».



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X