I proprietari dormono, entrano i ladri:
“visitate” tre abitazioni

CIVITANOVA - I malviventi due volte sono stati sorpresi dai padroni di casa, a segno furto in un appartamento
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
furto-furti-ladro-ladri-e1573589975862-325x237

Foto di repertorio

 

Scia di furti nella notte a Civitanova, “visitati” tre appartamenti. I ladri sono entrati mentre i proprietari erano a letto in camera, sottratti contanti. A Fontespina trafugata una bicicletta da 650 euro. Sequenza di colpi nel quartiere di San Marone, fra via Nievo e via Orazio. I malviventi hanno agito a notte fonda, fra le 2 e le 5 del mattino. In un caso si sono introdotti in un’abitazione: all’interno erano presenti i proprietari a letto e nell’appartamento c’era anche il cane della coppia. I ladri sono riusciti a portare via denaro in contanti ancora da quantificare. A distanza di poco, attorno alle 4,30 del mattino un altro tentativo in via Orazio. Questa volta però i proprietari si sono svegliati per i rumori e hanno messo in fuga i criminali che stavano cercando di entrare bucando l’infisso della finestra. In via Nievo invece sono riusciti ad entrare sempre manomettendo una porta finestra, ma una volta dentro sono stati messi in fuga dai proprietari. Andato a segno invece il colpo in via Orsini, più a nord, nel quartiere di Fontespina dove i ladri sono riusciti ad aprire un garage chiuso e a trafugare una bici dall’ingente valore quantificato in 650 euro.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X