facebook twitter rss

Ruba un iPhone in pizzeria,
denunciato 33enne

PORTO RECANATI - L'uomo ha approfittato di un momento di distrazione del titolare per prendere il cellulare. E' anche accusato di aver portato via, a fine febbraio, una bicicletta da 1700 euro che si trovava esposta in un negozio
mercoledì 13 Marzo 2019 - Ore 13:46 - caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
6 Condivisioni

 

Un iPhone 7 (foto d’archivio)

 

Approfitta di un momento di distrazione del titolare di una pizzeria per rubargli il cellulare. Identificato e denunciato per furto un 33enne marocchino già noto alle forze dell’ordine. L’uomo, mercoledì scorso, ha preso l’iPhone 7 del proprietario di un locale di Porto Recanati, del valore di 700 euro, per poi scappare. E’ stato però rintracciato da carabinieri che lo ritengono responsabile di un altro furto. Quello commesso a fine febbraio all’interno di un negozio di biciclette, quando con la stessa modalità usata per rubare in pizzeria, cioè approfittare di un attimo di distrazione del proprietario, il 33enne (riconosciuto dai militari grazie alla visione delle immagini registrate dalle telecamere di videosorveglianza) ha rubato una bicicletta del valore di 1.700 euro che si trovava in esposizione vicino all’ingresso del negozio.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons
X