Elezioni, l’affluenza alle 19:
in provincia ha votato il 60,75%

ALLE URNE - Confermato l'aumento di votanti rispetto al 2013 (48,87%). Il dato del Maceratese è leggermente al di sotto di quello regionale e al di sopra di quello nazionale
- caricamento letture
votazioni-elezioni-2018-seggi-civitanova-FDM-11-650x433

Un seggio di Civitanova

 

Elezioni, in provincia di Macerata alle 19 ha votato il 60,75% degli aventi diritto. Un dato nettamente più alto di quello di cinque anni fa quando alla stessa ora l’affluenza si era attestata al 48,87%, ma nel 2013 si votava anche di lunedì. A Macerata l’affluenza è del 63,67%, a Civitanova del 56,83%. Il dato il più alto è stato registrato a Serrapetrona dove ha votato il 71,92% degli aventi diritto. Mentre il dato più basso a Valfornace, con il 40,14%. Il dato provinciale è leggermente al di sotto di quello regionale (62,22%) e al di sopra di quello nazionale dove con 7.875 Comuni scrutinati su 7.958 l’affluenza è al 58,52%. Alle 12 in provincia di Macerata avevano votato il 19,26% degli elettori. Le urne chiuderanno alle 23. Sono 242.386 il totale degli elettori sia per la Camera che per il Senato, nei 55 comuni maceratesi: 117.215 uomini e 125.171 donne

 

votazioni-elezioni-2018-seggi-civitanova-FDM-4-650x434

votazioni-elezioni-2018-seggi-civitanova-FDM-1-650x434

elezioni-seggio-via-capuzzi-macerata

Elezioni: i votanti alle 12 in provincia al 19,26%

 

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X