Carovana nomade sul lungomare,
fallisce lo sgombero

CIVITANOVA - Sei camper nei giardini della Casa Balilla. Intervengono le forze dell'ordine ma è tutto in regola
- caricamento letture

rom-civitanova-nomadi-1

rom-civitanova-nomadi-4-325x183

 

Nomadi con bimbi al seguito nei giardini della casa Balilla, sul lungomare 6 camper, impossibile sgomberarli, sono in regola. Da questa mattina una carovana di nomadi è parcheggiata tra via Bainsizza e sul lungomare tra gli chalet Lido Cristallo e Solemar, in prossimità del largo Melvin Jones. Da giorni si trovano lì e le forze dell’ordine, nonostante abbiamo effettuato i controlli non possono sgomberarli. Documenti, assicurazione e carte di circolazione dei mezzi sono tutti in regola. I mezzi sono solo parcheggiati e la carovana, una ventina di persone, non sta campeggiando per cui può rimanere sul suolo pubblico. Questa mattina i bambini giocavano sul parco della Biblioteca comunale e nei pressi della fontana pubblica del lungomare. A segnalare la presenza e l’inefficacia degli interventi l’ex consigliere comunale Lidia Iezzi che posta le foto sui social e commenta: «visto che ora i supporter di Ciarapica ignorano i rom e Ciarapica non ha fatto nulla ecco il bollettino per il nuovo assessore alla sicurezza. Ore 9 del mattino, ci sono sei roulotte di nomadi accampate intorno all’ex casa balilla e sul lungomare sud. Esattamente come ieri, come l’altro ieri e come tutti i giorni da una settimana a questa parte».

rom-civitanova-nomadi-2-650x317



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X
		Tolentino = 
Civitanova = 1
Elezioni =