facebook twitter rss

Calci e pugni ai carabinieri, arrestato

TOLENTINO - E' successo ieri sera nel corso di un controllo all'interno di un bar lungo la statale 77
lunedì 20 Febbraio 2017 - Ore 19:50 - caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
0 Condivisioni

Foto d’archivio

 

Ha alzato troppo il gomito e durante un controllo dei carabinieri, in un bar di Tolentino, ha aggredito i militari del Nucleo operativo e radiomobile, colpendoli con calci e pugni: in manette un romeno. L’episodio è avvenuto nella serata di ieri in un bar lungo la statale 77. L’uomo nel corso di un controllo, a causa di un eccessivo consumo di alcolici, ha reagito male e ha aggredito i carabinieri. Prima ha insultato i militari, poi li ha colpiti con calci e pugni (per i carabinieri lesioni giudicate guaribili in 7 giorni). Il romeno è stato bloccato dai carabinieri e arrestato per resistenza a pubblico ufficiale. Per l’uomo, assistito dall’avvocato Luca Sartini, domani si svolgerà al tribunale di Macerata la convalida dell’arresto.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons
X