Maxi schermi per Gigi D’Alessio
Attese 50mila persone, Corvatta:
“La piazza potrebbe non bastare”

CIVITANOVA - Fervono i preparativi per lo spettacolo del 31 dicembre che andrà in diretta su Canale 5. Il sindaco ha incontrato le forze dell'ordine per le misure di sicurezza e la viabilità. Ci vorranno cinque giorni per montare il palco. Quattro i parcheggi scambiatori previsti, centro chiuso da via Cecchetti
- caricamento letture
Gigi D'Alessio davanti al bar Maretto

Gigi D’Alessio davanti al bar Maretto

 

di Laura Boccanera

Il concerto di Capodanno, a Civitanova, con Gigi D’Alessio, raccoglierà un pubblico di almeno 50mila persone. «La piazza potrebbe non bastare», commenta il sindaco Tommaso Corvatta. Oggi è stato fatto un primo incontro con le forze dell’ordine, per gestire questioni logistiche e di sicurezza.

Quattro i parcheggi scambiatori previsti, centro chiuso da via Cecchetti come per Vita Vita e numerosi maxi schermi per consentire a tutti di vedere lo spettacolo. Fervono i preparativi per lo spettacolo del 31 dicembre che andrà in diretta su Canale 5. Attese almeno 50mila persone. Corvatta ha incontrato le forze dell’ordine nella sede del commissariato di polizia, per illustrare le misure previste per la viabilità. Un evento straordinario per la città, mai avvenuto prima e per il quale saranno necessarie misure e controlli maggiori. La proposta fatta dal Comune parla di 4 parcheggi scambiatori per intercettare tutto il traffico da sud, nord e dall’entroterra. Uno sarà il parcheggio dell’Auchan a Porto Sant’Elpidio, un secondo a Fontespina per il traffico da nord e due ad ovest, uno all’uscita dell’A14 (zona commerciale ex Iper) e uno in zona industriale A. Bus navetta collegheranno i parcheggi scambiatori con il centro per tutta la notte. Prevista anche la presenza di numerosi monitor sparsi per la città, uno sicuramente su corso Umberto I. Si prevede infatti che la sola piazza XX Settembre sia insufficiente a contenere il pubblico. Il montaggio del palco inizierà dopo Natale, il 26 dicembre e si concluderà il 30 quando è prevista la prova generale di tutto lo spettacolo.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X