“Perdita di 75mila euro”,
il M5s denuncia il buco nella Palace srl

CIVITANOVA - La società che gestisce il palazzetto chiede al comune l'aumento del canone annuale previsto in convenzione. Nominato il nuovo amministratore dopo le dimissioni di Giuliano Ginnobili, è Vincenzo Lo Torto di Nicotera
- caricamento letture

 

palas fiera

 

E’ Vincenzo Lo Torto il nuovo amministratore della Palace srl, dopo le dimissioni di Giuliano Ginnobili. Il nuovo amministratore unico è nato a Nicotera e residente a Città Sant’Angelo. La società invece nel 2015 ha registrato una perdita di 75mila euro. Dati resi noti dal Movimento 5 stelle che attraverso una visura camerale e al bilancio 2015 mostrano preoccupazione per la società che gestisce il palazzetto dello sport. «Dai dati del bilancio 2015 – scrive Fabio Bottiglieri – la perdita della Palace srl è arrivata a 75.000 euro, ed è quindi superiore ai due terzi del capitale sociale, attualmente 100.000 euro, limite oltre il quale il capitale sociale della Palace srl va ridotto ed eventualmente ricostituito. In meno di un anno dall’entrata in funzione è già stato quasi azzerato il capitale sociale, e ricordiamo che la società fin quasi dall’inizio della sua attività ha predisposto un piano di risanamento del debito ai sensi dell’art 67 comma III della Legge Fallimentare». Bottiglieri allega anche un documento di nota integrativa al bilancio nella quale la società chiede una revisione della concessione del comune e un aumento del canone annuale previsto dalla convenzione «Cosa risponderà l’amministrazione? – chiede Bottiglieri – continuerà a mentire affermando che è un’opera a costo zero»?



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X