A ruba le penne pilot,
furto al Cuore Adriatico

CIVITANOVA - Una 26enne è stata sorpresa dagli uomini della sicurezza interna al centro commerciale mentre cercava di portare via 35 pezzi del valore di 300 euro. Chiamata la polizia è stata denunciata e sottoposta a foglio di via dalla città
- caricamento letture
Le penne rubate

Le penne rubate

Furto di cancelleria al Cuore Adriatico di Civitanova. Rubate 35 penne per un valore di 300 euro, all’interno dell’ipermercato. Il furto è stato messo a segno questa mattina. Una donna di 26 anni, di origine rumena, ma domiciliata a Pescara, è stata bloccata dai poliziotti del Commissariato su segnalazione dei vigilantes che l’avevano colta sul fatto mentre cercava di nascondere 35 pacchetti di penne pilot ad inchiostro per un valore complessivo di 300 euro. La donna aveva provato a nascondere la merce all’interno di un borsone che aveva portato con sé. La 26enne è stata fermata e portata in Commissariato dove la polizia l’ha denunciata per furto. Oltre alla denuncia penale sarà sottoposta al provvedimento del foglio di via da Civitanova.

(l.b.)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X