Matelica, sconfitta amara
Il Monticelli brinda al Comunale

SERIE D- I biancorossi battuti in casa dalla matricola ascolana dopo cinque risultati utili consecutivi. Di Margarita e Galli le reti che fissano il punteggio finale
- caricamento letture
Le due squadre al centro del campo

Le due squadre al centro del campo

di Sara Santacchi

Si ferma a cinque la striscia dei risultati utili del Matelica battuto da un buon Monticelli che, con un gol per tempo, aggressività e convinzione fa sua la gara al Comunale. Margarita e Galli stendono i biancorossi, costretti a leccarsi le ferite al termine di una domenica no.

La cronaca: Senza Borghetti torna Lispi in campo dal primo minuto in mezzo alla difesa con Gilardi. È un Monticelli più abile a sfruttare le ripartenze contro un Matelica che gestisce il possesso palla. I padroni di cada si fanno vedere al 6′ con un tiro corsa di Bondi che Di Nardo trattiene. Al 19′ gran numero di Esposito sulla fascia sinistra, l’attaccante supera con un tunnel Vallorani ma la sua conclusione in area sfiora il palo sinistro. Pericolosissimo Petrucci al 30′, il suo pallonetto sull’uscita di Nobile finisce incredibilmente fuori. Matelica vicino al vantaggio al 37′ quando Sosi devia la conclusione di Esposito mandandola ad accarezzare il palo, quindi al 39′ il Monticelli trova il vantaggio: su un batti e ribatti in area biancorossa, Margarita infila alle spalle di Nobile l’1-0 mandando al riposo i suoi avanti di un gol. Nella ripresa il Matelica non riesce a pungere sotto porta. Pesaresi e Jachetta entrano al posto di Picci e Bondi. Al 65′ Festa di Avellino assegna il rigore agli ospiti per fallo di mano di Lispi. Sul dischetto Galli si vede respingere la sfera da Nobile, ma sulla ribattuta realizza il 2-0 chiudendo di fatto la gara. Il Matelica, infatti, accusa il colpo e fatica a reagire non riuscendo a creare occasioni per riportare la gara dalla sua parte. Al triplice fischio esce tra gli applausi la squadra di casa, ma delusa dovendo fare i conti con una sconfitta che la fa scavalcare in classifica dal Fano.

Il tabellino:

MATELICA: Nobile 6.5, Boskovic 6 (26’st Giovannini 6), Vallorani M 6, Gilardi 6.5, Borgese 6.5, Lispi 6, Girolamini 5.5, Moretti 6.5, Picci 5.5 (13’st Pesaresi 5.5), Esposito 6.5, Bondi 6 (13′ st Jachetta 5). All: Clementi
MONTICELLI: Di Nardo 6, Vallorani S 6, Monaco 6, Sosi 6, Adamoli 6.5, Alijevic 6, Petrucci 7 (30′ St Rega 6), Gesuè 6.5, Galli 6.5, Margarita 6.5, Matinata 6. All: Stallone
Arbitro: Festa di Avellino
Marcatori: 39′ Margarita, 20’st Galli.
Note: spettatori circa 800. Ammoniti: Gesuè e Rega. Angoli: 5-1. Recupero: 1’+2′.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-

Vedi tutti gli eventi


Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X