Maceratese sconfitta
all’ultimo assalto

LEGA PRO - Il Rimini vince 1 a 0 grazie al gol di Ragatzu al 94'. A Santarcangelo primo ko stagionale per la formazione allenata da Bucchi. (LE FOTO)
- caricamento letture
Rimini-Maceratese (16)

Il gol della vittoria del Rimini

Il capitano della Maceratese Vasco Faisca

Il capitano della Maceratese Vasco Faisca

di Andrea Busiello

(fotoservizio di Fabiola Monachesi)

Maceratese beffata a tempo scaduto. A Santarcangelo finisce 1 a 0 per il Rimini con il gol decisivo messo a segno di testa da Ragatzu al 94′. La formazione allenata da Bucchi, spinta da circa 100 sostenitori nonostante la decisione della Curva Just di non seguire la squadra in trasferta per protestare contro la tessera del tifoso, era praticamente pronta a conquistare il terzo risultato utile consecutivo nel campionato di Lega Pro ma il guizzo dell’attaccante riminese all’ultimo assalto ha permesso ai suoi di conquistare il bottino pieno. La prima sconfitta in campionato arriva al termine di un match equilibrato e con poche occasioni, dove la Maceratese è sembrata fare un passo indietro rispetto alla prime due apparizioni in quanto a gioco (da considerare anche le assenze di Ganci, Giuffrida e Buonaiuto). Mister Bucchi si è affidato all’inedito 3-5-2 e la partenza è tutta di marca locale: all’8 Lisi manda clamorosamente sul fondo da ottima posizione mentre al 21′ è Ragatzu a girare in porta mandando di un soffio a lato. La prima sortita offensiva della Maceratese porta la firma di Imparato, la cui rovesciata al 33′ termina alta. L’unica vera occasione da gol per la formazione di Bucchi in tutto il match capita sulla testa di Kouko che angola bene al 37′ ma trova la risposta strepitosa di Anacoura che manda in corner. Nella ripresa non succede praticamente nulla: al 3′ e al 10′ il Rimini trova l’opposizione di Forte sui tiri di Pedrelli. Tutto lascia pensare ad un prezioso pareggio per la compagine biancorossa fino a quando non si entra nel recupero. Cross dalla destra di Pedrelli e stacco vincente di Ragatzu al 94′. E’ l’ultima emozione del match, quella più amara per la Maceratese.

La gioia dei giocatori del Rimini

La gioia dei giocatori del Rimini

il tabellino:

RIMINI: Anacoura 6.5, Pedrelli 6.5, Marin 6, De Martino 6, Signorini 6 (75′ Albertini sv), Martinelli 6, Bariti 6.5 (66′ Ricchiuti 6.5), Torelli 6, Della Rocca 6, Ragatzu 7, Lisi 6.5 (60′ Mazzocchi 6). All: Pane.

MACERATESE: Forte 6.5, Karkalis 5.5, Imparato 5.5 (93′ Belkaid sv), Lasicki 6, Fissore 6, Faisca 6, Foglia 5.5, Carotti 5.5, D’Anna 5.5, Kouko 6, Fioretti 6 (82′ Orlando sv). All: Bucchi.

ARBITRO: Provesi di Treviglio.

RETE: 94′ Ragatzu.

NOTE: Spettatori circa 2200 (100 da Macerata). Ammoniti Carotti, Ragatzu, Fioretti, De Martino, D’Anna, Lasicki.

I tifosi della Maceratese a Santarcangelo

I tifosi della Maceratese a Santarcangelo

Rimini-Maceratese (19)

Il difensore Lasicki a terra a fine gara

Rimini-Maceratese (18)

Adrian Ricchiuti

Rimini-Maceratese (17)

La gioia dei giocatori del Rimini

Rimini-Maceratese (15)

Rimini-Maceratese (14)

Karkalis contrastato dai giocatori di casa

Rimini-Maceratese (13)

Mister Bucchi da indicazioni ai suoi

Rimini-Maceratese (12)

D’Anna contrasta Ricchiuti

Rimini-Maceratese (11)

Rimini-Maceratese (10)

Orlando, appena entrato

Rimini-Maceratese (9)

Rimini-Maceratese (8)

Rimini-Maceratese (7)

Rimini-Maceratese (6)

Rimini-Maceratese (5)

Carotti stoppa la palla

Rimini-Maceratese (4)

Rimini-Maceratese (2)

Rimini-Maceratese (1)

Rimini-Maceratese (20)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X