Ufficiale il divorzio
tra mister Mecomonaco e la Civitanovese

SERIE D - L'ultimo rimborso pagato risale al mese di settembre. Il tecnico non se la sente di proseguire e lascia la società. Domani (martedì) il nome del nuovo allenatore
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
L'ex tecnico della Civitanovese Antonio Mecomonaco

L’ex tecnico della Civitanovese Antonio Mecomonaco

di Andrea Busiello

Antonio Mecomonaco non è più l’allenatore della Civitanovese. Difficile, anzi impossibile, pensare che la separazione sia dovuta a una scarsa soddisfazione da parte della società visto il terzo posto in classifica dei rossoblu. Inutile nascondersi dietro un dito: l’addio all’ex tecnico del Sulmona è dovuto esclusivamente alle cattive acque in cui naviga la società rivierasca. Giovedì il presidente Patitucci aveva cercato di rasserenare l’ambiente (leggi l’articolo), spiegando che la società aveva delle difficoltà ma che tutto era nella norma e che i rimborsi arretrati non creavano preoccupazioni. Il giorno dopo però, venerdì, i giocatori rossoblu avevano emanato un comunicato in cui dicevano che i rimborsi erano fermi addirittura al mese di settembre. Quest’uscita pubblica da parte dello staff tecnico e dei calciatori, oltre a smontare la tesi del patron Patitucci ha messo nei guai l’intera società. Ieri lo scialbo pareggio contro la modesta Vis Pesaro (leggi l’articolo) con mister Mecomonaco che a fine gara parlando con alcuni esponenti della curva rossoblu aveva manifestato l’intenzione di lasciare la società viste le scarse garanzie economiche. Ed oggi, a sei giorni dal derby contro la Maceratese, ecco il patatrac: esonero o dimissioni? Bocche cucite. Fatto sta che la Civitanovese da oggi si trova senza allenatore. Domani (martedì) alle 12 la società rossoblu ha comunicato che verrà presentato il nuovo allenatore nel corso di una conferenza stampa. Oltre al nuovo mister sarebbe bello capire come stanno realmente le cose in casa rossoblu visto che la società dice una cosa e i suoi tesserati ne dicono un’altra.

(servizio in aggiornamento)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X