Donna ospita un amico poi lo accoltella
Risveglio con brivido
a casa di una entraineuse

CIVITANOVA - E' successo questa mattina attorno alle 7 nel quartiere Fontespina. Nell'abitazione è scoppiata una lite tra una polacca e un tunisino. La straniera è stata percossa dal giovane e per difesa ha impugnato un coltello sferrando un colpo al fianco del magrebino. Indagano i carabinieri
- caricamento letture
L'intervento di un'ambulanza

L’intervento di un’ambulanza

 

di Marina Verdenelli

Ospita un amico per la notte e finisce a coltellate. Sangue in un appartamento del quartiere Fontespina, a Civitanova, questa mattina, dove una intraineuse di origine polacca ha accoltellato ad un fianco un tunisino di 25 anni, Abdelmoula Manoubi. Stando ad una prima ricostruzione dell’accaduto, la donna, 41enne, che lavora in un night del Maceratese, era rientrata da poco a casa, attorno alle 7, in via Cristoforo Colombo. Nell’appartamento è scoppiata una lite, forse legata ad una questione economica. Il tunisino l’avrebbe aggredita fisicamente prendendola a pugni in testa. Reagendo alle percosse la polacca ha afferrato un coltello e lo ha colpito ad un fianco. Il giovane è caduto a terra sanguinante. Sul posto è stato chiamato il 118 e un’ambulanza ha portato il magrebino al pronto soccorso. Il 25enne ha 10 giorni di prognosi e la ferita riportata non è profonda. Verrà dimesso in mattinata. Su di lui pesava un divieto di dimora a Civitanova per furto e ora verrà denunciato per la violazione alla norma in questione. Il tunisino infatti questa estate era stato arrestato perché autore di furti sotto l’ombrellone insieme ad un marocchino. Così il provvedimento di divieto di dimora nel territorio civitanovese. A Fontespina sono arrivati anche i carabinieri della compagnia di Civitanova diretti dal capitano Enzo Marinelli. Sono in corso accertamenti. La polacca, rimaste anche lei ferita, ha rifiutato il trasporto in ospedale. Verrà denunciata per lesioni.

(Servizio aggiornato alle 12,15)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X