Scooter contro auto, due feriti
Ragazza elitrasportata a Torrette

CIVITANOVA - Un 29enne di Piediripa, non è riuscito ad evitare l'impatto contro una Fiat 600. E' volato insieme all'altro passeggero, una 26enne d'origini moldave, contro le protezioni dell'area Ceccotti, sulla Statale
- caricamento letture
Lo scooter semi distrutto contro le protezioni sulla Statale

Lo scooter semi distrutto contro le protezioni sulla Statale

 

incidente_civitanov_18_agosto (1)

Il luogo dell’impatto, sulla Statale Adriatica

 di Laura Boccanera

Grave incidente stradale, attorno alle 19, vicino al cimitero di San Marone, sulla Statale Adriatica. Due feriti, di cui una ragazza in serie condizioni. Una Fiat 600 con a bordo una donna stava facendo manovra nei pressi del distributore di benzina Te procedendo in direzione nord. La Fiat usciva dal piazzale del distributore e stava cercando di immettersi verso nord approfittando di uno sbocco di cortesia lasciato dalla fila delle auto incolonnate. Ma uno scooter con a bordo due giovani (alla guida L. P. 29 anni di Piediripa ma residente a San Claudio e la passeggera la fidanzata di lui E. H. 26 anni d’origini moldave) era diretto verso sud. Il conducente ha cercato invano di evitare l’impatto. Dopo lo scontro con l’auto i due sono stati sbalzati di sella. Sono finiti contro le protezioni verdi sul lato opposto della carreggiata, a dividere la Statale dall’area Ceccotti. Il ragazzo è stato subito dopo trasportato al pronto soccorso dell’ospedale di Civitanova.

L’eliambulanza è atterrata poco dopo nel vicino campo dei Salesiani per la ragazza. La giovane si lamentava a terra, non riusciva ad alzarsi. Alle 19.45 l’elicottero s’è alzato in volo con a bordo la ragazza. Preoccupa il suo stato di salute. Aveva dolori alla gamba e lesioni piuttosto importanti. La strada è rimasta chiusa per circa 30 minuti in direzione nord per consentire alla Polizia municipale di effettuare i rilievi. Lo scooter è stato rimosso col carroattrezzi.

 

incidente_civitanov_18_agosto (2)

L’arrivo dell’eliambulanza, a San Marone



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X