A lezione sulla neve, ragazza cade:
soccorsa con l’eliambulanza

USSITA - Una 20enne stava sciando sulle piste di Frontignano quando è avvenuto l'incidente. E' stata ricoverata all'ospedale di Camerino: tanta paura ma nulla di grave per la giovane
- caricamento letture
Frontignano

Frontignano

di Sara Santacchi

E’ terminata con un lieto fine la disavventura di una ragazza della provincia di Cuneo che oggi pomeriggio stava facendo una lezione di sci sulle piste di Frontignano a Ussita, quando è caduta. Per alcuni minuti si è temuto il peggio e la ragazza, svenuta dopo la caduta, è stata recuperata dall’eliambulanza direttamente sulla neve e portata in ospedale a Camerino.

Era venuta nelle Marche per partecipare alle lezioni sulla neve della Scuola nazionale di sci, una ragazza di 20 anni, A. G., che era giunta dal Piemonte nella località sciistica dell’Alto maceratese. Oggi pomeriggio la giovane era impegnata in una discesa sulla neve di Frontignano, quando intorno alle 15,30, ha commesso un qualche errore mentre sciava ed è caduta, cominciando a rotolare paurosamente lungo la pista. Alla fine della brutta caduta, la ragazza è rimasta priva di sensi. E questo ha fatto temere il peggio alle altre persone che erano con lei sulle piste. Immediatamente sono stati avvertiti i sanitari del 118. In un primo momento le condizioni della ragazza avevano destato preoccupazione, tanto che è stato richiesto l’intervento dell’eliambulanza che è giunta sulla pista di Frontignano e ha caricato la ragazza per poi trasportarla all’ospedale di Camerino. Fortunatamente, una volta arrivati lì, i medici hanno accertato che la ventenne non aveva né fratture né danni celebrali. La giovane ora si trova in osservazione al pronto soccorso di Camerino dove rimarrà per qualche ora, prima di essere dimessa. Gli accertamenti sull’incidente sono stati svolti dai carabinieri di Camerino.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X