Sorride la Futura Tolentino
Centrato l’obiettivo salvezza

VOLLEY FEMMINILE - Missione compiuta per le ragazze di Gabrielli e Caraceni
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
Futura Tolentino

La formazione della Futura

Obiettivo salvezza centrato per la Futura Tolentino che, nonostante la sconfitta di Torre San Patrizio (la quarta negli ultimi cinque incontri), chiude la regular season al quarto posto con 22 punti, gli stessi dell’Offida Volley ma con un maggior numero di partite vinte (nove contro sette). Missione compiuta per le ragazze di Gabrielli-Caraceni che nel complesso hanno disputato un’ottima prima fase, lottando a lungo per le primissime posizioni, il netto calo finale non ha pregiudicato la situazione delle futurine che ora possono guardare con serenità alla poule promozione che scatterà sabato 8 febbraio. La pausa sarà utile a ricaricare le batterie dal punto di vista fisico e nervoso, oltre a consolidare i progressi che si sono riscontrati nel match di Torre: al di là della secca sconfitta, la squadra sta pian piano recuperando la grinta e la determinazione dei giorni migliori e nei play-off le biancoverdi vorranno vendere cara la pelle a tutti gli avversari, scendendo in campo senza particolari assilli psicologici. La post-season si compone di un girone a otto squadre, oltre alla Futura abbiamo inserite Royal Pat Fermo, Sibillini Amandola, Torre Volley, Sacrata Civitanova, Apav Lucrezia, Ekofarma Montecchio ed Esino Volley, le ultime quattro dell’elenco provengono dal girone A: si mantengono i punti ottenuti fino a questo momento e si affrontano soltanto i sodalizi provenienti dall’altro girone, in gare di andata e ritorno. La Futura parte dall’ultima posizione con 22 punti, con l’obiettivo di risalire il più possibile la china e dare ulteriore lustro ad una stagione fin qui soddisfacente. Sul fronte giovanile, continua il magic moment della Seconda Divisione di coach Carancini, capolista a punteggio pieno dopo 7 partite, giovedì sera scontro al vertice con la Cucine Lube Treia (Chiesanuova, ore 21.15), immediata inseguitrice delle futurine che puntano senza mezzi termini alla promozione in Prima Divisione. Si ferma invece la corsa dell’under 14 femminile che, dopo una prima fase esemplare, inizia nel peggiore dei modi il secondo raggruppamento con due sconfitte patite per mano di Treia e Polverigi, si torna in campo domenica 2 febbraio a Tolentino per il triangolare con Castelfidardo e Fabriano. Riprende il campionato under 18 con il successo per 3-0 della Futura sul campo di Muccia, tolentinati al secondo posto in classifica in compagnia della Lorese Volley (a -3 dalla capolista Helvia Recina), si profila una lotta all’ultimo respiro fra queste due formazioni per accaparrarsi il secondo posto utile per la final four provinciale che si disputerà a Camerino il 23 marzo. Rendimento altalenante per la compagine under 16 con quattro vittorie e cinque sconfitte fino a questo momento, prossimo impegno proibitivo per le ragazze di Carancini, attese dalla capolista Montecassiano (giovedi ore 18.30), imbattuta con soli quattro set al passivo.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X