Innocenzi torna alla Questura di Macerata

Rientra da Ascoli per ricoprire il ruolo di dirigente della sezione Anticrimine
- caricamento letture

 

Andrea Innocenzi

Andrea Innocenzi

Il maceratese Andrea Innocenzi tornerà in servizio a Macerata, dove ha ricoperto per anni il ruolo di dirigente della Digos,  da lunedì prossimo. Dopo l’esperienza ad Ascoli dove ha diretto la divisione amministrativa (leggi l’articolo), nella Questura di Macerata, Innocenzi ricoprirà il ruolo di dirigente della Divisione Anticrimine.

Innocenzi è stato dirigente della Digos di Macerata fino all’ottobre 2010, quando  è stato trasferito al Reparto Mobile di Genova dove è stato promosso al grado di colonnello (leggi l’articolo) ed è stato protagonista di vicende importanti quali la follia degli ultrà serbi a Genova (leggi l’articolo) o a Roma, durante la guerriglia urbana scattata durante una manifestazione di piazza (leggi l’articolo). Poi  il ritorno nella Marche ad Ascoli e adesso il ritorno alla “base”.

«Sono molto contento di tornare nella mia città – commenta Innocenzi –  da dove manco da più di tre anni. L’esperienza fatta in giro per l’Italia mi sarà molto utile per dare un importante contributo per Macerata».

(a. p.)

***

La scorsa settimana l’arrivo del nuovo Questore Leucio Porto (leggi l’intervista).

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X