Ancona, no ai botti di Capodanno

Per i trasgressori multe fine a 154 euro. Vietati anche i fuochi d'artificio
- caricamento letture

capodanno2012Il sindaco di Ancona Valeria Mancinelli ha firmato un’ordinanza con la quale si vieta tassativamente di fare esplodere fuochi di artificio, petardi e “botti” di qualsiasi tipo nelle strade nelle piazze e in qualsiasi altro luogo pubblico o aperto al pubblico nelle giornate del 31 dicembre 2013 e primo gennaio 2014. La decisione è stata presa in considerazione degli infortuni che si registrano ogni anno e del disagio per anziani e bambini. Per i trasgressori multa di 154 euro.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X