Punto d’oro per il Matelica
Fermata la corazzata Ancona

SERIE D - Al Del Conero Moretti risponde a Capparuccia. L'undici di Carucci esce dallo stadio tra gli applausi
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
Nicola Moretti, autore del gol dell'1-1 ad Ancona

Nicola Moretti, autore del gol dell’1-1 ad Ancona

di Sara Santacchi

Davide non vince Golia, ma sul finale sfiora l’impresa impaurendo un’Ancona rimasta in 10 a causa di un infortunio di un giocatore a cambi finiti. Un pareggio che fa, comunque, uscire il Matelica col sorriso da un “Del Conero” deluso da quanto visto dai suoi. Matelica che deve fare a meno di Cacciatore e mister Carucci (in tribuna per squalifica) opta per Mangiola in campo fin dal primo minuto e una difesa con tre esperti. La cronaca: partita equilibrata fin dai primi minuti. Sono i padroni di casa a provare a spingere nel primo quarto d’ora contro un Matelica attento e impegnato a studiare l’avversario. La prima occasione ospite arriva al 20′ quando Mangiola dal limite spara alto. Al 24′ pericolosa l’Ancona su calcio piazzato dalla tre quarti campo avversaria Degano manda di poco fuori. Replica al 30′ il 7 di casa di risposta a una bella giocata di Biso, ma il primo tempo si chiude sullo 0-0. Succede tutto nella ripresa. L’Ancona entra in campo decisa a voler sbloccare il risultato e ci va vicino in due occasioni. Il gol è nell’aria e al 61′ Capparuccia di testa, sullo sviluppo di un calcio d’angolo, infila la rete dell’1-0. Il Matelica non si demoralizza e anzi sfiora il pareggio solo un minuto più tardi con Morettiche all’altezza del rigore spara alto. Si fa , però, perdonare il 7 ospite che all’82’ realizza la rete dell’1-1. Sul finale Matelica sfiora addirittura il colpaccio con Jachetta che da buona posizione calcia poco convinto sciupando l’occasione. Finisce così, con qualche fischio della tifoseria di casa e applausi e cori da quanti giunti da Matelica.

il tabellino:

ANCONA: Lori 6, Barilardo 6, Fabi 5.5, Gelonese 6 (46′ Bambozzi 6), Cacioli 6, Capparuccia 6.5, Degano 6.5 (65′ Paoli), D’Alessandro 6, Cazzola 6 (46’Tavares 6), Biso 7, Bondi 6.5.

MATELICA: Passeri 6, Gilardi 6.5, Tonelli 6.5, Scartozzi 7, D’Addazio 6, Ercoli 6.5, Moretti 7 (86′ Jachetta s.v.), Lazzoni 6, Cognigni 6, Mangiola 7, Martini 6.5 (77′ Scotini).

Arbitro: Paterna di Teramo.

Marcatori: 62′ Capparuccia, 82′ Moretti.

Note: spettatori circa 1500. Ammoniti: Moretti, Scartozzi, Tonelli, D’Addazio, Gelonese, Biso, D’Alessandro.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X