Di Crescenzo stende il Corridonia

COPPA D'ECCELLENZA - La Biagio vince 1-0 grazie al gol dell'attaccante ad inizio ripresa
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

Corridonia 4di Sara Santacchi

Alla Biagio Nazzaro basta un gol di Marco Di Crescenzo per battere il Corridonia. Con questo risultato la qualificazione al turno successivo non dovrebbe sfuggire al Tolentino. Primo tempo dai ritmi blandi tra le due formazioni: al 22′ ci prova Francioni ma la sfera termina fuori di poco. Al 24′ e 27′ ci provano Verdecchia e Ciurlia ma senza fortuna. La Biagio non brilla nel primo tempo ma la 44′ sfiora il gol con Di Crescenzo che di testa colpisce il palo interno su assist di Sposito. Nella ripresa al 13′ la Biagio passa. Angolo e stacco vincente di Di Crescenzo. Il Corridonia lentamente si spegne. Solo Marcatili (60′) e Francioni (81′) provano a pareggiare ma la Biagio dorme sonni tranquilli e fa bottino pieno.

Corridonia 2

il tabellino:

CORRIDONIA: Mosciatti 6, Maurizi 6, Silvestri 5.5 (70′ Pierluigi 5.5), Cartechini 6.5, Ciurlia 6.5, Baleani 6, Zancocchia 6, Marcatili 5.5 (83′ Di Giosafatte 6), Verdecchia 6 (59′ Pistelli 5.5), Francioni 6.5, Taglioni 6. All: Da Col.

BIAGIO NAZZARO: Pandolfi 6, Sposito 6 (78′ Severini 6), Magi 6.5, Frulla 6, Fenucci 6.5, Lapi 6, Fioretti 6 (88′ D’Urso sv), Cantarini 6.5, Di Crescenzo 7, Gabrielloni 6.5, Borgognoni 6.5 (64′ Aquilanti 6). All: Gianangeli.

ARBITRO: Scarpetti di San Benedetto.

RETE: 58′ Di Crescenzo.

NOTE: Spettatori circa 200. Ammoniti Silvestri, Magi e Di Crescenzo. Angoli per il Corridonia.

Corridonia 1



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X