Tutti ai piedi del baby Palmieri
La Recanatese torna a crederci

SERIE D - I leopardiani sbancano Celano con il guizzo dell'attaccante classe 1995, giunto alla terza rete (in altrettante presenze) in prima squadra
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
Mirko Omiccioli

Mirko Omiccioli

di Andrea Busiello

Colpaccio a Celano per la Recanatese che grazie al gol del giovanissimo classe 1995 Palmieri vince 1-0 una gara dal valore senza dubbio doppio vista la deficitaria posizione di classifica delle due squadre. La formazione leopardiana con questo risultato si porta proprio ad una lunghezza dalla truppa abruzzese ed è in piena corsa per raggiungere la salvezza: praticamente impossibile ottenerla senza i play out ma dopo il brutto ko interno con la Civitanovese al Tubaldi di domenica scorsa sembrava che le speranze della formazione di Omiccioli si stessero esaurendo e invece, fornendo una prova tutto orgoglio e coraggio a Celano, Marchetti e soci tornano nella città leopardiana con l’intero bottino. Dopo un primo tempo giocato alla pari con i leopardiani che sfiorano la marcatura in due circostanze con Gigli e Latini si va al riposo sul parziale di 0-0. Nella ripresa è ancora la Recanatese che dimostra di voler portare a casa l’intera posta e sfiora il gol in diverse circostanze fino a quando, al 33′ un preciso servizio di Cavaliere trova pronto Palmieri che realizza il gol della vittoria. Pasqua serena in casa Recanatese che vede con maggiore fiducia al proprio futuro.

RECANATESE: Paniccià, Ristè, Patrizi, Commitante, Brugiapaglia, Gigli, Marchetti (Rachini), Moriconi (Garcia), Latini, Palmieri, Cavaliere (Rossi). All: Omiccioli.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X