Volley maschile, la B-Chem vuole chiudere la stagione con un successo

- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
Coach Graziosi parla alla squadra

Coach Graziosi parla alla squadra

Ultimo compito in classe per la B-Chem Golden Plast. Domani (domenica) alle ore 18 gli uomini di Graziosi chiuderanno la stagione regolare tra le mura amiche nel derby delle Marche contro la Pallavolo Loreto. Nella tredicesima giornata di ritorno in campo la gioia dei potentini per una salvezza storica in serie A2 e il rammarico dei cugini biancoblù per una retrocessione clamorosa dopo tanti anni di serie A in pianta stabile. Numerosi episodi sfortunati, un’infermeria sempre affollata e tante partite gettate al vento per un crollo verticale di tutta la squadra, ancora a secco di vittorie nel girone di ritorno. Diametralmente opposto l’umore del Volley Potentino, già salvo da due settimane. Nella loro prima avventura tra i cadetti, i beniamini del PalaPrincipi hanno acquisito una buona dose di esperienza in veste di matricola, ma al tempo stesso hanno confermato al mondo del volley come un tecnico di valore e un gruppo ben affiatato low budget possano annullare qualsiasi gap tecnico e invertire anche i pronostici più scontati. Reduci dal flop casalingo col massimo scarto contro Reggio Emilia e dalla sconfitta in quattro set a Molfetta, i giganti biancazzurri vogliono chiudere il campionato nel migliore dei modi con la classica ciliegina sulla torta davanti ai propri tifosi. In corsa per una maglia da opposto titolare il veterano Muzio, l’uomo che ha trainato Potenza Picena per tutta la stagione, e il giovane Della Corte, talento emergente reduce dai 26 punti nella trasferta pugliese. Fuori dai giochi per i postumi di uno stiramento agli adduttori lo schiacciatore David. A fine match tutti i giocatori biancazzurri sfileranno a bordo campo “battendo un cinque” con le mani agli spettatori per festeggiare con una passerella la permanenza nella categoria.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X