Davide contro Golia
Il Tolentino attende la Fermana

Al Della Vittoria sfida durissima per i cremisi che hanno rescisso con Di Bari e tesserato Balleello
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
Mister-Zaini

Luigi Zaini, tecnico del Tolentino

di Paolo Del Bello

Si parte e subito una grossa novità in casa Tolentino. La società ha rescisso il contratto con il difensore Giuseppe Di Bari ed ha tesserato Patrizio Balleello, classe 1982 nell’ultima stagione prima al Sora e poi da novembre al Chintya Genzano. Il nuovo giocatore del Tolentino ha effettuato il primo allenamento con i suoi nuovi compagni di squadra e sarà disponibile per la sfida contro la Fermana (in programma al Della Vittoria alle 16). Della sfida ne abbiamo parlato con mister Zaini. “In questo momento questa partita la potrei definire come una sfida tra Davide contro Golia. E’ troppa la differenza di caratura tecnica tra le due squadre. Questo però non significa che partiremo battuti; anzi sono certo che i miei ragazzi ce la metteranno tutta dal primo all’ultimo minuto ed usciranno dal campo dopo aver dato tutto. Sappiamo tutti delle difficoltà che ci aspettano, ma siamo altresì convinti di poter giocare al meglio la nostra partita e di iniziare il nuovo campionato nel migliore dei modi”. Intanto potrebbe essere revocato lo sciopero da parte dei tifosi organizzati, che vista la situazione che si è venuta a creare dovrebbero tornare ad essere vicini alla squadra.

LA PROBABILE FORMAZIONE (4-3-3) Lori, Mazzoni, Moschetta, Balleello, F. Ruggeri, Frinconi, Minopoli, Iachini, Aquilanti, Cognigni, Aifuwa. A disposizione: Caracci, Paparoni, Fede, Pistelli, Iori, Bernabei, Kakuli. All. Zaini.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X