Ottomila grazie!

CM vola sui social network, superando gli 8.000 fan su Facebook e i 1.000 follower su Twitter. Da gennaio, in media, oltre 16.000 persone leggono il nostro quotidiano ogni giorno
- caricamento letture

cm
E’ Manola Illuminati il “mi piace” numero 8.000 sulla pagina Facebook di Cronache Maceratesi. Un grande risultato, del quale siamo orgogliosi e per cui vogliamo ringraziarvi. Senza il vostro supporto, i vostri commenti, le segnalazioni che quotidianamente arrivano in redazione, il nostro lavoro sarebbe inutile. La redazione lavora per fornire in tempo reale, nel modo più rapido e completo possibile, le notizie della nostra provincia. Un lavoro fatto con passione, premiato dai contatti costantemente in ascesa da quando, il 17 settembre 2008, Cronache Maceratesi si è affacciata sul web. Da allora la crescita è stata costante, ed i numeri certificati da Google Analytics hanno permesso l’anno scorso a CM di vincere un importante premio nazionale al Festival dei quotidiani online basato appunto sull’indice di visibilità.

Quegli stessi numeri quest’anno sono in forte crescita e ci dicono che, dal 1° gennaio al 31 luglio 2012, il nostro giornale è stato visitato 3 milioni e mezzo di volte, con una media quotidiana superiore alle 16.000 visite uniche (il conteggio di un solo accesso da un singolo pc nelle 24 ore). Ogni mese sono circa 190.000 gli accessi unici a Cronache Maceratesi, un valore che corrisponde a circa  il 60% della popolazione residente in tutta la provincia. Numeri in crescita anche per la pagina di CM TV, che è online dal 10 aprile 2011 e racconta il nostro territorio con le sue telecamere (qui potete diventare fan della pagina su Facebook).

logo_sm_sportPer fornire un’offerta ancora più a misura dei nostri lettori, da oggi è disponibile anche la pagina fan di CM Sport dove vengono linkati tutti gli articoli pubblicati dalla redazione sportiva. Per gli amanti dei cinguettii siamo anche su Twitter, dove abbiamo superato la soglia dei 1.000 follower.
E dal prossimo autunno sono previste altre novità, che renderanno ancora più semplice la fruizione dei nostri servizi: per scoprirle, non resta che rimanere sintonizzati su queste frequenze. Per raggiungere l’obiettivo di un’informazione trasparente, seria e partecipata abbiamo bisogno – come sempre – del vostro aiuto.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X