Basket, Luì Porte corsara ad Urbino

- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
ATTILI

Attili

Senza storia il ritorno dei quarti di finale dei play-off di serie C regionale: la Luì Porte Recanati vince 84 a 59 sul campo del Basket Ducale Urbino e passa al turno successivo. Concentrata fin dalle battute iniziali, la squadra di coach Castellani ha preso il largo già a partire dal primo quarto (23 a 13), nonostante i padroni di casa fossero scesi in campo con la voglia di fare bene, per onorare al meglio il raggiungimento dei play-off. La gara si decide nel secondo periodo: la Luì Porte piazza un parziale di 28 a 13 e va all’intervallo con 25 punti di vantaggio (51 a 26), chiudendo in pratica la partita. Nella ripresa, largo spazio da parte di entrambi gli allenatori a tutti i componenti della rosa e lo scarto rimane di 25 lunghezze, con entrambi i periodi che si chiudono in parità. A fine gara, festeggiamenti da ambo le parti: i ducali per i play-off raggiunti, i recanatesi per il passaggio alla semifinale. La Luì Porte ha offerto una buona prova collettiva, soprattutto nell’atteggiamento e nell’intensità di gara, evitando i rischi di una eventuale terza partita. Minutaggio distribuito tra tutti e dieci i giocatori, con quattro in doppia cifra realizzativi e cinque come valutazione. Su tutti ancora Magrini con 22 punti, 10 rimbalzi (8 offensivi) e 38 di valutazione. Positiva prestazione di tutti gli altri, con minuti importanti anche per Attili che sta completando l’operazione recupero dopo il lungo stop per infortunio, e per i giovani Luna e Mordini. Con dispiacere, infatti, la Luì Porte ha dovuto fare a meno del play titolare Gurini, trattenuto dalla Fortezza per un allenamento in vista dei play-off di Divisione Nazionale A, un’assenza che poteva rivelarsi più grave di quanto l’andamento della gara abbia poi manifestato. Oltre alla gioia per il passaggio del turno ottenuto in due sole partite, la Pallacanestro Recanati è quindi anche felice di avere contribuito alla preparazione di un appuntamento così importante e sentito dall’ambiente sportivo recanatese. Ottenuto il pass per la semifinale, la Luì Porte avrà dieci giorni di tempo per preparare il prossimo turno: si gioca infatti nel fine settimana successivo a questo, sabato 28 o domenica 29. La data definitiva verrà stabilita in base al calendario e all’andamento dei play-off di DNA che vedono impegnata La Fortezza.

il tabellino:

Basket Ducale Urbino: Sappa 8, Flamini 9, Bellucci, Agostinelli 7, Beltramini 16, Paci 10, Francescon, Cangiotti 2, Ioverno 4, Ugolini 3 (all.re Cleri).
Luì Porte Recanati: Mosca 10, Zoppi 7, Nardi 8, Attili 2, Mordini, Pieralisi 8, Sorrenti 13, Manoni 11, Luna 3, Magrini 22 (all.re Roberto Castellani).
Arbitri: Auriemma – Pesarini.
Parziali: 13 – 23; 13 – 28; 15 – 15; 18 – 18.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X