L’appello di Guzzini a Micheli:
“Ancora un concerto a Ricina”

MACERATA - Il consigliere del Pdl presenterà un ordine del giorno per chiedere che si ripeta l'emozionante esperienza dello scorso anno
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
marcoguzzini

Marco Guzzini

Il consigliere del Pdl Marco Guzzini lancia un appello al direttore artistico del Macerata Opera Festival  perchè confermi l’appuntamento al teatro romano di Ricina a Villa Potenza e lo fa attraverso un ordine del giorno che presenterà al prossimo consiglio comunale. «Lo scorso anno  – scrive Guzzini –  in occasione della stagione lirica maceratese, presso il teatro romano Helvia Recina di Villa Potenza venne organizzato un pregevole concerto lirico. Un evento di straordinaria qualità artistica ambientato nel luogo principe della storicità della frazione.
La partecipazione all’evento fu davvero notevole.
La banda Salvadei garantì l’eccellente livello artistico della serata e la Pro loco di Villa Potenza vide il coronamento di un sogno: fare della frazione un centro di interesse sociale e culturale aperto all’intero territorio maceratese.
Ora che siamo in piena fase di programmazione della prossima stagione lirica ho ritenuto opportuno rivolgere un appello alla direzione artistica dello Sferisterio per permettere alla frazione di Villa Potenza di rivivere le grandi emozioni provate lo scorso anno.
Francesco Micheli, neo direttore artistico dello Sferisterio, ha più volte sottolineato l’importanza di coinvolgere le eccellenze dell’intero territorio cittadino e provinciale nella programmazione della prossima stagione lirica. L’occasione di riproporre un concerto lirico presso il teatro romano di Villa potenza si pone proprio in questa direzione. La strada tracciata lo scorso anno permetterà l’inizio di una nuova vita artistica e culturale del Teatro Romano.

salvadei-brass

La Salvadei Brass durante il concerto al Teatro Ricina la scorsa estate (foto Tabocchini)

L’amministrazione comunale dovrà giocare un ruolo fondamentale.Ho più volte auspicato che l’organizzazione di eventi presso il teatro romano di Villa Potenza potesse entrare di diritto nella programmazione del prossimo cartellone estivo della citta’ di Macerata.
Da Villa Potenza può davvero partire un nuovo modo di riappassionarsi delle bellezze artistiche del nostro territorio che veda nel rapporto proficuo tra cittadini ed enti locali la chiave di volta per un modello di sviluppo autentico del territorio”.
Ho presentato, in occasione del prossimo consiglio comunale, un ordine del giorno che invita il Sindaco Carancini, in qualità di presidente dell’associazione Sferisterio, a sollecitare l’organizzazione di uno spettacolo musicale presso il teatro romano Helvia Recina di Villa Potenza in occasione della 48esima stagione lirica».



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X