Lube perfetta, la Final Four è servita
Roma spazzata via in 74′

VOLLEY COPPA ITALIA - Al Fontescodella finisce 3-0. Devastanti Parodi, Savani e Omrcen nei biancorossi
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

Lube-Roma-61-300x254di Andrea Busiello

Quando una sfida di volley dura appena 74’ una cosa è chiara: la differenza tra le due squadre in campo è abissale. Questa tesi è confermata nella gara del Fontescodella tra la Lube e la M.Roma, dove i biancorossi hanno letteralmente preso a pallonate la formazione avversaria. D’altronde il 3-0 finale (25-21, 25-20, 25-19) parla da solo. Nei locali devastanti le prove di Savani, Parodi e Omrcen. La Lube con questo meritato successo stacca il pass per la Final Four di Coppa Italia in programma a Roma il 18-19 febbraio. Andiamo alla cronaca della gara. Primo set che vive all’insegna dell’equilibrio con la compagine capitolina che si porta in vantaggio sul 10-9 con il muro di Bjelica su Parodi: Zaytsev manda i capitolini avanti 16-15 ma la Lube effettua il sorpasso con Omrcen (19-18). Il finale di set è di colore biancorosso con Omrcen e Parodi protagonisti, quest’ultimo mette a segno l’ace che chiude il set 25-21. Nel secondo parziale la compagine ospite parte meglio e si porta sul 12-10 grazie al colpo di Cisolla ma la Lube rientra in partita e passa in vantaggio sul 15-14 con l’ace di Podrascanin. Savani mette l’ipoteca sul parziale (22-18) e poi ci pensa Parodi a murare Zaytsev per il 25-20 finale. Macerata avanti meritatamente 2-0. Il terzo set vede un protagonista assoluto: si chiama Simone Parodi. Lo schiacciatore ex Cuneo mette a segno il 6-3, 9-4, 16-11 e il 21-14. E’ Savani a chiudere il match sul 25-19. La Lube approda meritatamente alla final four della competizione (in programma a Roma il 18-19 febbraio).

Lube43-300x199LE PAGELLE DI LUBE-ROMA

LAMPARIELLO sv:
SAVANI 8: Votato Mvp del match gioca su livelli spaziali. Mette a referto 5 ace in una splendida serata.
EXIGA 8: Sembra una cavalletta. Prende di tutto e di più. Nessuno errore ed un magnifico 82% di ricezione positiva per lui.
PARODI 8.5: Sugli stessi livelli di Savani ma ci sentiamo di dargli mezzo punto in più perché l’unico fondamentale dove doveva tornare grande era il servizio. I tre ace di stasera meritano un encomio: campione!
STANKOVIC 6.5: Giornata pseudo anonima per lui. D’altronde quando ci sono dei compagni così…
TRAVICA 7.5: E’ piaciuto il suo lavoro. Ha servito bene tutte le sue bocche da fuoco e come al solito è stato incisivo anche al servizio e a muro.
OMRCEN 8: Insieme a Savani e Parodi è stato il migliore dei suoi. Chiude con 15 punti a referto ed un ottimo 60% in attacco.
PODRASCANIN 7.5: Il 71% in attacco parla da solo. Ennesima gara da ricordare.

Lube72-300x199

 

 

 

 

 

 

Lube14-300x300Lube33-206x300Lube24-300x199Lube62-300x300

Lube53-200x300



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X