L’Ascoli ricorda Rozzi,
domani in calzettoni rossi

- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

costantino-54781-300x197L’Ascoli scendera’ in campo domani a Crotone, per la 20/a giornata del campionato di B, indossando calzettoni rossi, in memoria del mitico patron bianconero Costantino Rozzi, morto il 18 dicembre del 1994. Il ‘presidentissimo’, che nel ’68 rilevo’ l’Ascoli dalla serie C e nel 1974 la condusse in A, si presentava allo stadio in calzettoni rossi, un rito scaramantico tutto suo. Non era un appassionato di calcio, e in teoria la sua esperienza calcistica sarebbe dovuta durare un anno. Gli anni invece furono 25.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X