Il Tolentino a Fermo
cerca la finale di Coppa

ECCELLENZA - Si gioca al Recchioni alle 14.30. Ai cremisi per approdare all'ultimo atto della competizione regionale basterà non perdere
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
Tifosi-Tolentino-1-300x234

I tifosi del Tolentino vogliono superare il turno

di Paolo Del Bello

Il vittorioso derby di domenica scorsa contro la Maceratese è già alle spalle perché per il Tolentino c’è subito un’altra partita ancora più importante, quella in Coppa Italia di domani alle 14.30 contro la Fermana che vale l’accesso alla finalissima del prossimo 21 dicembre contro la vincente dell’altro confronto tra la Forsempronese e la Biagio Nazzaro Chiaravalle. Dopo quella persa nella passata stagione ai calci di rigore contro l’Ancona, il Tolentino punta decisamente a conquistare la finale. Contro la Fermana, l’undici di mister Mobili parte con il vantaggio di avere a disposizione due risultati su tre, il pareggio e la vittoria mentre la formazione di casa dovrà solo vincere; questo in virtù del successo ottenuto dal Tolentino sul Montegranaro nella precedente partita. Sulla sfida di Fermo, mister Mobili ci ha dichiarato che la sua squadra giocherà per fare la sua partita senza pensare al risultato. Non è nel dna del Tolentino speculare sul risultato, la squadra deve giocare come sa e puntare sempre al massimo. Per quanto riguarda la formazione, rispetto a quella scesa in campo domenica scorsa contro la Maceratese ci saranno qualche novità. Dovrebbe partire dal primo minuto nell’undici titolare uno tra Marani e Luca Cantarini, mentre in difesa mister Mobili potrebbe concedere un turno di riposo al difensore Monteneri, che nel derby ha rimediato una botta, cosi come ci potrebbe essere la staffetta tra i due portieri.

Roberto-Mobili

L'allenatore del Tolentino Roberto Mobili

Sicuri invece di partire dal primo  minuto sono Ortolani, Fermani e Melchiorri che domenica non potranno giocare a Montecchio perché squalificati. A dirigere Fermana-Tolentino è stata designata una terna tutta jesina. L’arbitro sarà il signor Marco Giuliani, gli assistenti Cristiano Carriero e Fabrizio Pieralisi.

PROBABILE FORMAZIONE DEL TOLENTINO: Cantarini Loris, Mazzoni, Pistelli, Sabbatini, Capparuccia, Ortolani, Iacoponi, Fermani,  Marani, Melchiorri, Iommi. A disposizione: Lori,  Cantarini Luca, Dedja, Aquilanti, Ciccioli, Monteneri, Ruggeri. All. Mobili.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X