Venerdì a Treia la presentazione
della nuova Lube

VOLLEY A1
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
Simona-Sileoni

La presidentessa della Lube Simona Sileoni

Musica, cabaret, panini a volontà e la nuova Lube Banca Marche, con ben cinque medaglie degli Europei presenti sul palco. Sono i tanti ingredienti della presentazione ufficiale della nuova squadra biancorossa affidata ad Alberto Giuliani, che si terrà venerdì prossimo (23 settembre) in Piazza della Repubblica a Treia, a due passi da Macerata, cittadina dove come noto è nata ed ha sede l’azienda madre della A. S. Volley Lube. Sarà una presentazione dal format “sui generis” rispetto al passato, che naturalmente avrà protagonista la nuova Lube Banca Marche al completo, ma anche e soprattutto il pubblico, chiamato a riempire la piazza rinnovando dunque sin da subito il proprio affetto nei confronti dei colori biancorossi, e per il quale la società ha voluto organizzare una serata che esula dai normali schemi formali adottati precedentemente, profilandosi ricca di divertimento e dunque da trascorrere tutti insieme fino a tardi. L’inizio della manifestazione, che verrà presentata dal conduttore marchigiano Marco Moscatelli, è previsto per le ore 20.00, quando andrà in scena uno spettacolo musicale che accompagnerà il buffet di accoglimento per i tifosi: più di mille panini (e bibite) pronti ad essere distribuiti a tutti i presenti, che dovranno però munirsi di appositi tagliandi del costo di 1 Euro, disponibili a partire da domani presso la segreteria della Lubevolley al Palasport Fontescodella ed alla sede della Pro loco di Treia (in Piazza della Repubblica). Tutti i proventi della vendita dei buoni verranno devoluti in beneficienza. Alle 21.30 toccherà quindi alla squadra salire sul palco, con giocatori e staff che verranno presentati uno ad uno da Moscatelli e Lorenzo Ottaviani, la storica voce biancorossa di TVRS e Radio Cuore, che per l’occasione dovranno anche tener bada alle simpatiche incursioni del comico di Zelig NIBA. E dopo la presentazione della squadra, ancora spettacolo e tante risate in programma (indicativamente alle 22.30) con lo spettacolo dell’imitatore Luciano Lembo, proveniente dalla nota trasmissione televisiva Colorado Cafè.

EXIGA A MACERATA: “QUI CON TANTA AMBIZIONE”
Primo impatto con l’universo Lubevolley per il nuovo libero della Lube Banca Marche Jean Francois Exiga, che è arrivato a Macerata nella serata di ieri e stamattina si è presentato al Palasport Fontescodella per recarsi con Alen Pajenk e Gert Van Walle ad effettuare le visite mediche di rito in vista dell’inizio della stagione. “Sono molto contento di poter giocare con una maglia prestigiosa come quella della Lube Banca Marche – ha detto il giocatore francese, anch’egli reduce dagli Europei – Arrivo a Macerata con tante ambizioni, dopo due stagioni a Monza che reputo molto positive ho scelto di cambiare per provare a fare un bel salto di qualità, e con la Lube sono convinto di aver fatto la scelta giusta, perché si tratta di una grande società, che mi consentirà di giocare ai massimi livelli possibili, sia in Italia che in Europa”. Exiga è entusiasta di questa sua nuova avventura che comincerà ufficialmente domani, con il primo allenamento agli ordini di Alberto Giuliani e del suo staff fissato per la mattina, con una seduta di lavoro in sala pesi. “La squadra secondo me ha delle grandissime potenzialità – ha detto Exiga – ed il fatto che ieri pomeriggio in campo a Vienna per la finale europea ci fossero in campo ben cinque giocatori della Lube Banca Marche ne è un’ulteriore testimonianza. Sono molto carico, non dobbiamo assolutamente porci dei limiti, ma allo stesso tempo bisognerà pensare a lavorare sodo ogni giorno cercando poi di far parlare sempre e solo il campo, ottenendo i risultati. Credo di poter dare tanto a questa squadra, dalla mia esperienza e voglia di fare alla mia allegria, che spero presto possa contagiare anche i tifosi”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X