Omrcen sta recuperando
La Lube non torna sul mercato

Il ds Recine: "Diamo fiducia ai nostri ragazzi in questi play off"
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
Omrcen-alza-la-coppa

Il capitano Igor Omrcen si sta preparando al meglio per i play off

di Andrea Busiello

 

Da giorni in casa Lube c’era un dubbio amletico: prendere o non prendere un martello per i play off viste le condizioni di Omrcen e Martino? Alla fine la soluzione è stata trovata e lo stesso ds della Lube Stefano Recine ci dice: “Rimaniamo con i giocatori che abbiamo perchè Omrcen sta dimostrando di esserci per i play off. Il ragazzo si sta allenando duramente per trascinare la squadra in questa parte finale della stagione“. Si erano fatti i nomi di Tavares, Zanuto e Giba ma alla fine la Lube non prende nessuno: “Stiamo parlando di tutti ottimi giocatori con i quali la società ha parlato per capire come stavano le cose – dice Recine – ma alla fine avendo recuperato Martino e con Omrcen che è sulla via del completo recupero abbiamo deciso di dare piena fiducia ai nostri ragazzi che abbiamo in rosa“. Dunque la Lube rimarrà così com’è per i play off con la speranza che la squadra possa migliorare il proprio rendimento di gioco rispetto alle ultime uscite dove, è bene ricordarlo, doveva fare a meno di un pilastro come Igor Omrcen. Per i biancorossi, domenica l’ultima di campionato in casa dello Yoga Forlì (già retrocesso) e poi tutti concentrati su gara 1 dei quarti di finale che si giocherà contro Modena, Treviso o Monza in base a chi arriverà sesta dopo l’ultimo turno della regular season. Da ricordare come il terzo posto conquistato nella stagione regolare potrebbe valere l’accesso alla prossima edizione della Champions League per la Lube. E si, perchè qualora la finale scudetto fosse tra Trento e Cuneo (ipotesi tutt’altro che remota) ad accedere alla prossima Champions sarebbe proprio la squadra terza classificata alla fine della regular season, ovvero la Lube. I tifosi biancorossi sperano che la propria compagine possa centrare la finale anche se obiettivamente Trento e Cuneo hanno qualcosina in più rispetto proprio ai cucinieri. Ma di questo ed altro ci sarà tempo per parlarne perchè dalla prossima settimana si comincia a fare sul serio: iniziano i play off.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X