Sangiustese dal grande orgoglio
Real Montecchio superato 2-1

ECCELLENZA - Devastante la prova di German Pomiro
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
POMIRO-GERMAN

Il trequartista della Sangiustese German Pomiro

Una Sangiustese tutta orgoglio vince (2-1) con il Real Montecchio e rimanda almeno di una settimana l’appuntamento con la matematica retrocessione in Promozione. I ragazzi di Franco Falcetta, nonostante la posizione di classifica a dir poco compromessa, hanno mostrato un grande carattere al cospetto di una delle pretendenti ad occupare un posto nei play-off di fine stagione. Da incorniciare la prestazione di Pomiro, autentico mattatore dell’incontro, che ha deliziato il pubblico di casa (poco più di 300 i paganti) con giocate di almeno tre categorie superiori al campionato di Eccellenza: l’argentino è la vera scoperta di questa ultima fase di campionato e potrà rappresentare per il club calzaturiero la base in termini economici per ripartire il prossimo anno (sul giocatore ci sono stati diversi sondaggi da parte dell’Ascoli e di altre società di Prima e Seconda Divisione). Cronaca. Al 7’ subito Sangiustese vicina al gol: cross dalla destra di Scotucci per Sanniola che colpisce a botta sicura, ma il pallone si stampa sulla traversa. Al 12’ lampo di calcio internazionale al Comunale di Villa San Filippo: Pomiro prende palla dalla sua metà campo, supera in velocità due avversari diretti, poi con un doppio gioco di gambe si libera dei due centrali difensivi e con il destro incrocia superando un attonito Allegrini: un gol capolavoro degno del suo idolo Leo Messi. Al 20’ altra accelerazione di Pomiro, che serve Sanniola sulla sinistra: l’esterno supera Carciani, prima di toccare per l’accorrente Buffa, che di prima intenzione dai 25 metri scheggia la traversa. Al 25’ raddoppio della Sangiustese e altro show di Pomiro: il giovane talento argentino supera di slancio Maroncio, si invola verso l’area e serve alla perfezione Temperini che di destro mette dentro per il gol del 2-0. Al 30’ la reazione ospite con Campo che dai 20 metri colpisce la parte superiore della traversa. Nella ripresa il Real Montecchio prende le redini del gioco e stringe d’assedio la difesa rossoblù: all’11’ cross dalla sinistra di Todescato e Pandolfi riesce a mettere dentro di testa, approfittando di una colossale disattenzione della coppia Atitallah – Palmieri. Una volta accorciate le distanze la formazione di Tresoldi si riversa in avanti cercando di mettere pressione ad una Sangiustese in palese difficoltà, senza creare occasioni degne di nota: la formazione rossoblù riesce a difendere con i denti un risultato importante per lo meno per l’orgoglio in una stagione piena di difficoltà. Al termine del match grande la soddisfazione di Franco Falcetta, alla sua prima vittoria sulla panchina della Sangiustese. “Abbiamo colto un successo importante e meritato – ha detto – I ragazzi hanno onorato la maglia e l’impegno, dimostrando di avere un temperamento non indifferente. Sono contento per la prestazione di tutta la squadra, non solo per quella di Pomiro, ma di fronte a quello che ha fatto sui due gol c’è solo da togliersi il cappello ed applaudire. Obiettivi da qui a fine stagione? Cercheremo di chiudere degnamente per poter mettere delle buone basi per il futuro”.

il tabellino:

Sangiustese (4-3-3): Palmieri 5; Atitallah 4.5 (60’Ledda 6), Carbone 6, Croceri 5.5, Tinazzi 6, Di Bari 6.5, Temperini 6.5, Buffa 6, Scotucci 6 (70’ Allegretti 6), Pomiro 9 (92’ Montanari s.v.), Sanniola 6.5. A disp (Luciani, Coccia, Lattanzi, Coppini). All. Falcetta 6.5.

Real Montecchio (4-2-3-1): Allegrini 6, Carciani 5, Maroncio 5.5, Panisson 6, Cameli 5, Ercoli 5.5, Vaerani 6, Paoli 6 (51’ Badioli 5.5), Pandolfi 6.5, Campo 5 (88’ De Grandis s.v.), Todescato 5.5 (75’ Montanaro 4). A disp (De Julis, Vezzosi, De Grandis, Olivieri, De Angelis). All. Tresoldi 5.5.

Arbitro: Guerrieri di Ascoli Piceno 5.

Reti: 12’ Pomiro, 25’ Temperini, 56’ Pandolfi.

Note: espulso all’83’ Montanaro per proteste. Ammoniti: Carbone, Buffa, Paoli, Badioli. Calci d’angolo: 4-0 per il Real Montecchio.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X