Lube, domenica arriva Roma
Riparte la corsa al secondo posto

VOLLEY - Targa ricordo per l'ex Mirko Corsano che tornerà al Fontescodella
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
lube6-300x199

I biancorossi vogliono continuare la striscia positiva intrapresa

Domenica 26 dicembre alle 18.00 il Palasport Fontescodella di Macerata alza il sipario sull’ultima partita del 2010, che vedrà la Lube Banca Marche affrontare la M. Roma Volley di Andrea Giani, in una gara dai contorni particolari per la presenza di tanti ex sull’altra sponda (Mirko Corsano, Alberto Cisolla, Martin Lebl e Gianluca Saraceni), ma soprattutto per i punti in palio che risultano assolutamente fondamentali nella corsa al secondo posto in classifica, decisamente riaperta dopo la strepitosa vittoria di domenica scorsa a Cuneo. I ragazzi di Mauro Berruto condividono attualmente la seconda piazza proprio a parità di punti con i campioni d’Italia, che però vantano una migliore differenza set. Decisive per delineare la griglia definitiva della coppa Italia saranno dunque le tre gare che restano da giocare fino alla fine del girone di andata: dopo quella casalinga con Roma, vogliosa di riscatto dopo aver rimediato a Treviso la quarta sconfitta consecutiva, i biancorossi saranno di scena a Treviso (2 gennaio), e chiuderanno quindi nuovamente in casa (9 gennaio) con Forlì. Capitan Omrcen e compagni, che sosterranno una seduta di allenamento anche nel giorno di Natale, si presenteranno a questo appuntamento con tutta la rosa al completo, come già avvenuto nella fortunata trasferta piemontese di domenica scorsa.

PARLA FACUNDO CONTE – “La bella vittoria di domenica a Cuneo – dice il giovane schiacciatore argentino – rappresenta sicuramente un ulteriore stimolo per cercare di dare il massimo in queste tre ultime gare che restano da giocare nel girone di andata. Ci sono nove punti in palio, ed è nostro dovere puntare a metterli tutti in cassaforte, pensando però una partita alla volta: non mi precludo nulla, quattro punti di distacco da Trento sono tanti, ma visto che devono ancora giocare lo scontro diretto con Cuneo, è giusto provarci fino in fondo. Roma? Nelle ultime settimane ha rimediato diverse sconfitte, ma a mio giudizio è una squadra importante, con dei giocatori molto forti. E non mi riferisco soltanto agli elementi più esperti, ma anche ai giovani: oltre a Zaytsev, c’è anche il mio amico e collega di nazionale Uriarte, un palleggiatore davvero molto bravo. Da parte nostra sarà importante tenere un livello di gioco alto, proprio come siamo riusciti a fare a Cuneo, anzi, stavolta speriamo di fare ancora meglio: lavoriamo sodo ogni giorno per cercare di migliorarci, e finora il campo ci ha sempre dato delle buone risposte. Con la M. Roma l’obiettivo è dunque di mostrare ulteriori passi avanti in tutti i fondamentali, rispetto alle precedenti partite, e naturalmente di prenderci questi tre punti molto importanti per la classifica”.

TARGA RICORDO PER MIRKO CORSANO – Domenica prossima, prima dell’inizio della partita con la M. Roma Volley a. S. Volley Lube consegnerà una targa ricordo a Mirko Corsano, protagonista per ben undici stagioni con la maglia da libero della Lube Banca Marche. Il giocatore salentino riceverà dei riconoscimenti per i suoi trascorsi maceratesi anche dai gruppi organizzati del tifo biancorosso.

I PRECEDENTI – Sono soltanto 7 i precedenti tra Lube Banca Marche e M. Roma Volley, con un bilancio leggermente favorevole alla squadra della Capitale, vittoriosa in quattro occasioni. I biancorossi non sono mai riusciti a sconfiggere Roma nelle tre partite giocate finora al Palasport Fontescodella di Macerata, due di Regular Season ed una di play off.

FESTEGGIA NEL DOPO PARTITA CON LA LUBE – Il volley non si ferma, neppure sotto le festività natalizie. L’appuntamento con il campionato nel giorno di Santo Stefano è ormai una tradizione consolidata per il volley, e per l’occasione quest’anno il calendario ha riservato alla Lube Banca Marche una sfida casalinga bella ed importante. Al Fontescodella arriverà la M. Roma volley di Andrea Giani, una partita troppo gustosa per non recarsi al Palas: e allora, alcuni fedelissimi tifosi biancorossi ben pensato di farlo attrezzandosi per celebrare anche con i propri beniamini le festività natalizie. La voce ha cominciato a correre qualche giorno fa sulla pagina ufficiale biancorossa di Facebook: “Ognuno di noi faccia un dolce da portare al Palas, per celebrare tutti insieme l’imminente arrivo del 2011”. E l’idea a quanto pare è piaciuta a tanti, tantissimi. Insomma, domenica prossima, dopo la gara, in tanti si fermeranno ancora per un po’ al Fontescodella per brindare al nuovo anno con la famiglia Lubevolley.

DIRETTA RADIO CUORE – Lube Banca Marche-M. Roma Volley, gara in programma domenica 26 dicembre, sarà raccontata in diretta a partire dalle 17.55 sulle frequenze marchigiane di Radio Cuore Network, disponibili anche nella sezione Radiocronaca Live del sito www.lubevolley.it.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X